15 Tipi Di Rubinetti Da Cucina Che Devi Conoscere!

Al giorno d’oggi ci sono molti tipi diversi di rubinetti da cucina offerti per la tua cucina. L’enorme numero di scelte può fungere da barriera al processo decisionale, soprattutto quando non si è completamente sicuri delle differenze specifiche tra i tipi di rubinetti per lavello da cucina e delle loro caratteristiche. In questo articolo discuterò i 15 modelli e tipi di rubinetti da cucina più frequenti, oltre ai loro pro e contro. Spero che entro la fine di questa lettura avrai un’idea più chiara di cosa c’è là fuori, rendendo così la tua decisione più facile e da un punto di vista più informato.

Diversi Tipi di rubinetto della cucina

Diversi tipi di rubinetto della cucina

1. Il rubinetto estraibile

Il rubinetto estraibile è un rubinetto progettato con l’eccezionale caratteristica di un tubo allungato. Ciò ti consente di estrarre l’ugello di qualche metro e versare acqua in uno spazio dal lavello della cucina. Quindi, nel caso in cui tu abbia piante sui ripiani della cucina che preferisci non portare al lavandino, o spesso dovrai riempire le pentole lontano dal lavandino, questo rubinetto offre questa libertà. Inoltre non occupa molto spazio e come tale è perfetto per coloro che hanno uno spazio sopraelevato limitato sopra il lavello della cucina. Gli svantaggi evidenti sono che sembrerà un po ‘monotono e noioso rispetto ad altri rubinetti. Inoltre, non è molto efficace per riempire brocche e brocche di grandi dimensioni a causa del suo collo corto.

2. Il rubinetto a scomparsa

Un rubinetto da cucina a scomparsa ha la capacità di essere tirato giù in un lavandino, come suggerisce il nome. In questo modo far saltare quella sporcizia dal fondo del lavandino è un gioco da ragazzi. Ha anche un arco del collo notevolmente alto. Questo serve a renderlo abbastanza esteticamente gradevole se si preferisce uno stile dcor postmoderno. Lo svantaggio di questo manico è il fatto che occupa molto spazio. Inoltre, a volte tende a rallentare la pressione dell’acqua. L’unico altro svantaggio notevole è il tuo splashback che occasionalmente si verifica a causa della bocca dell’ugello più ampia.

3.

Il rubinetto dello spruzzatore laterale

Per le persone che amano il concetto di un tubo nell’installazione del lavello della cucina, ma non hanno bisogno che il rubinetto principale sia rimovibile, c’è l’opzione del rubinetto dello spruzzatore indesiderato. Questo rubinetto viene fornito con 2 teste. La testa più importante che fa scorrere l’acqua nel lavandino con i rubinetti convenzionali. E uno spruzzatore laterale staccabile. Questo ti dà la stessa identica libertà che trovi con un rubinetto estraibile, ma con tutto il pull è un accessorio separato. Questo tende a sembrare più facile per gli occhi nella maggior parte dei casi. Uno vuole ricordare però che ci vogliono perforazioni e fori extra sul tuo setup. C’è anche la considerazione che ogni accessorio si alimenta esattamente dalla stessa tubazione dell’acqua e quindi non può essere utilizzato contemporaneamente.

4. Il rubinetto commerciale

Il rubinetto industriale è il ginocchio delle api quando si tratta di rubinetti da cucina. Questi rubinetti sono il tipo che normalmente trovi in un ambiente professionale che valorizza la praticità su tutto il resto. Questi rubinetti sono costruiti con caratteristiche e funzioni eccezionali e possono gestire meglio volumi d’acqua maggiori. Inoltre durano molto più a lungo. L’unico vero svantaggio di questi rubinetti è il loro costo considerevole rispetto alla maggior parte dei rubinetti. Potrebbero anche essere un po ‘eccessivi per le cucine domestiche in generale.

5. Rubinetti di rilevamento del movimento

I rubinetti di rilevamento del movimento senza contatto sono i più adatti e spesso i rubinetti più eleganti accessibili. Hanno sensori integrati che rilevano le tue mani e scaricano l’acqua. Ciò sottolinea la necessità di toccare, girare o torcere. Questa è ovviamente un’idea molto intelligente, soprattutto se sei stato gomito immerso nella cottura o nella cottura ingombra e non vuoi sporcare il tuo rubinetto.Il loro design di classe è anche abbastanza moderno e gratificante per gli occhi. L’eccellenza delle caratteristiche di rilevamento ed estetica include tuttavia uno svantaggio. Questo inconveniente è il prezzo molto considerevole, forse il più costoso di tutti i rubinetti. Va anche tenuto presente che questi rubinetti sono una seccatura da risolvere a causa della tecnologia inserita all’interno.

6. Rubinetto della cucina touch-on

Questo tipo include l’eccezionale caratteristica di essere attivato con un solo tocco. Dispone inoltre di una maniglia per il controllo della temperatura con una luce LED che indica la temperatura attuale dell’acqua. Questa è una buona scelta per le persone che hanno spesso le mani sporche in cucina e richiedono solo un polso o un gomito di ricambio per acquisire il funzionamento del rubinetto. Tuttavia, è necessario prendersi cura della batteria di questi rubinetti. Se non lo sono e si dividono, la funzione touch smette di funzionare e sei essenzialmente bloccato. Questi sono più economici dei rubinetti touchless completi, ma si trovano ancora all’estremità superiore di questa gamma.

7. Rubinetti monoforo / monocomando

Questo è il rubinetto più semplice e comunemente usato del lotto. Come suggerisce il nome, ci vuole solo un solo foro noioso per l’installazione. Di solito include un aeratore regolabile incorporato che viene utilizzato per impostare il flusso di pressione. Il suo uso comune e diffuso ha dato vita a una vasta gamma di stili e design. Ciò significa che è più facile trovare il look che stai cercando senza compromettere la praticità e la facilità d’uso.

8. Rubinetto da cucina con manico centrale / doppio foro / doppio manico

Questo rubinetto era il più comune nei giorni passati e offre alcune funzionalità preziose. Purtroppo richiede due fori nel piano di lavoro durante l’installazione, ma per una ragione fantastica.Questo stile di rubinetto offre due maniglie separate da utilizzare quando si controlla l’acqua calda e fredda. Per chiunque abbia bambini piccoli che usano, questo può essere utile perché è più facile per i bambini distinguere tra freddo e caldo. Questo ovviamente evita che i bambini si brucino a causa di un’incomprensione del rubinetto. Tuttavia, tende a occupare un po ‘di spazio. Questo può essere uno svantaggio se hai spazio limitato.

9. Rubinetto da cucina monoforo a due maniglie

Questo rubinetto è simile al rubinetto Centerset / doppio foro con una differenza di definizione che non ha bisogno di due fori da praticare quando è installato. Ciò rende l’installazione molto più semplice. Puoi comunque goderti la facilità delle maniglie di controllo separate per l’acqua calda e fredda. L’unico svantaggio è che se una qualsiasi parte del rubinetto smette di funzionare, l’intera installazione deve essere sostituita, rendendo il fissaggio molto più costoso.

10. Rubinetti a parete

I rubinetti a parete sono ottimi per coloro che desiderano uno spazio ottimale dentro e intorno al lavandino. Questa disposizione garantisce che i rubinetti non si intromettano mentre si lavano i piatti usando il lavandino. Inoltre, potrebbe sembrare molto alla moda. Lo svantaggio di quei rubinetti è la loro configurazione. È notevolmente più complicato e richiede un professionista. Ciò significa anche che la potenziale manutenzione e correzioni sono un po ‘più complicate a causa della posizione dei rubinetti. Se questo rubinetto ti sembra allettante, assicurati di misurare tutto correttamente o potresti presto guardare con orrore mentre i tuoi rubinetti drenano l’acqua sul tuo piano di lavoro invece che nel tuo lavandino!

11. Il rubinetto della cucina diffuso

Il rubinetto diffuso è eccezionale nella quantità totale di libertà progettuale che offre. Ogni parte del rubinetto è configurata individualmente in modo da poter distanziare ogni apparecchio quanto più lo desideri. Ciò serve a creare spazio per qualsiasi rubinetto o lavello in eccesso che potresti desiderare. Ricorda però che farai alcuni fori irreversibili nel tuo piano di lavoro per accogliere questo particolare rubinetto.

12. Il rubinetto a ponte

Questo tipo di rubinetto prende il nome dal fatto che i tubi dell’acqua calda e fredda sono separati ma si uniscono tra loro tramite un ponte che è possibile osservare tra le due impugnature. Offre la caratteristica di controllare individualmente l’acqua calda e fredda pur rimanendo molto intrigante e unico da controllare. L’installazione è semplice ma richiede più fori. Il ponte tra le maniglie dell’acqua calda e fredda crea comunque una nicchia significativa e sono abbastanza comuni.

13. Rubinetti per lavabo

Questi rubinetti sono un cenno ai classici rubinetti di un tempo che hanno beccucci separati per l’acqua fredda e calda. Questi possono sembrare tremendamente belli ed estendere un aspetto forse non visto spesso al giorno d’oggi. Lo svantaggio qui è la mancanza di un beccuccio centrale, il che significa ulteriori mal di testa per l’installazione.

14. Riempitrici di pentole

Questi rubinetti sono utilizzati principalmente per lavori di cucina di livello industriale. Sono progettati e predisposti per l’uso ad alta pressione oltre all’estendibilità per l’utilizzo in vasche grandi e per il riempimento di contenitori grandi e alti. Il più grande svantaggio di questi è la loro completa mancanza di valore estetico. Ma sono molto pratici ed efficienti.

15. Rubinetti con filtri per l’acqua

Questi rubinetti hanno il preciso scopo di rendere la tua casa sicura da bere. In caso di domande su cosa potrebbe esserci nell’acqua che esce dai rubinetti, questa sarebbe la scelta ideale. I filtri che si trovano in tali rubinetti sono molto superiori ai tipi di componenti aggiuntivi che si collegano ad altri tipi di rubinetti da cucina. Non ti ritroverai a dover sostituire quei filtri la metà della frequenza. Lo svantaggio più evidente è che il costo relativo all’acquisto e all’installazione di questo tipo di unità.

Lo fa

Come puoi ovviamente vedere, ci sono molti diversi tipi e layout di rubinetti da cucina, ciascuno con i suoi aspetti positivi e svantaggi.Quando si considerano gli stili di rubinetto, l’arredamento della cucina e la praticità in casa, è meglio rivedere i dettagli di ogni stile offerto e individuare quello che più ampiamente si adatta alle vostre esigenze e soddisfa le vostre aspettative in ogni area. Inoltre, cerca sempre di scegliere il modello migliore dei loro marchi molto popolari come, Delta faucet, Pfister faucet, Moen, Kohler.

Spero che questa guida sia servita a demistificare alcune somiglianze e differenze nelle rate dei rubinetti da cucina, semplificando il compito di determinare. Buona fortuna con i tuoi sforzi decorativi!