20 Razze Di Cani Che Amano Il Freddo E La Neve E Perché!

I cani possono tollerare le temperature e le condizioni più rigide. Ma ci sono alcune razze di cani che amano la neve fredda. Certo, la maggior parte dei cani ama la neve, è come un giocattolo gigante che ha conquistato l’intero mondo esterno. Ma in esso prosperano razze specifiche.

Alcuni sono razze di cani per tutte le stagioni, altri sono apparentemente destinati al clima invernale. Quindi, quali razze lo amano di più e cos’è che li rende compatibili con questi disturbi?

Cosa Rende Un Cane Più Adatto Al Freddo E Alla Neve?

Ci sono molteplici caratteristiche fisiche che rendono una razza di cane molto più adatta al freddo, comprese le dimensioni, il pelo e altro! Per essere amica della neve, una razza di cane deve essere preparata a combattere l’ipotermia e i congelamenti, anche da cucciolo o da cane di piccola taglia.

I cani che amano il freddo devono anche avere la capacità di stare e dormire all’aperto per lunghi periodi di tempo e rimanere completamente sani.

Razze Di Cani Di Taglia Grande

Probabilmente hai notato che la maggior parte dei cani nell’elenco erano razze più grandi. Questo perché i cani più grandi conservano il calore. Meno pelle hai rispetto al tuo peso corporeo, più lentamente elimini il calore. Quindi perché le razze piccole devono indossare cappotti durante le loro passeggiate invernali!

Piccole Orecchie

Per molti mammiferi, i mammiferi sono come i coloranti naturali. I vasi sanguigni al loro interno rilasciano il calore dai loro corpi. Ecco perché gli elefanti hanno orecchie così gigantesche e questi cani, d’altra parte, ne hanno di più piccole!

I cani che provengono da climi più caldi tendono ad avere orecchie più grandi per eliminare il calore corporeo in più, e le razze di cani che amano la neve fredda di solito ne hanno di più piccole, per tenerlo dentro.

Doppio Cappotto

Tutti i cani citati all’interno di quest’ultimo hanno il doppio pelo. Questo è quando la pelliccia è a doppio strato per ulteriore calore e protezione, divisa in un sottostrato e uno strato esterno. Spesso, lo strato interno è lanoso per l’isolamento e il rivestimento esterno è resistente alle intemperie. Ma possono anche essere più fini sotto e lanosi fuori per diversi tipi di protezione.

Zampe E Artigli

Molti dei cani in questo elenco hanno zampe grandi e molto pelose. In questo modo possono stare al caldo e distribuire uniformemente il loro peso su terreni rocciosi o ghiacciati per una maggiore robustezza.

Tutti i cani hanno piccole fettucce sui piedi, ma alcune di queste razze hanno zampe super
palmate . Questo per aiutarli a galleggiare e rimanere in equilibrio quando camminano sulla neve fangosa.

Alcuni dei cani in questa lista hanno anche speroni sulle zampe posteriori , il che aiuta a dare loro maggiore stabilità e attrito quando camminano nel ghiaccio e nella neve.

Le 20 Migliori Razze Di Cani Per Il Freddo E La Neve

Le 20 Migliori Razze Di Cani Per Il Freddo E La Neve

Riesci a vivere in un posto che è probabile che temperature più fredde e neve? In tal caso, potresti prendere in considerazione l’adozione di una di queste varietà.

1. Husky Siberiano

Ovviamente! Gli husky sarebbero la razza più iconica per il freddo. Sono cani di taglia medio-grande, famosi per i loro spessi cappotti argentati e bianchi a doppio strato, gli occhi azzurri spesso penetranti, la tenace libertà e la natura schietta.

Gli husky sono originari della Siberia, uno stato sinonimo di neve e ghiaccio. Sono famosi per le slitte trainate a velocità quasi senza rivali. I loro cappotti a pelo corto sono costituiti da un sottopelo isolante e denso e da un rivestimento esterno più spesso per mantenerli caldi in queste condizioni. Hanno anche cuscinetti molto resistenti e zampe pelose e palmate per proteggerli quando camminano.

Gli husky sono molto intelligenti e hanno molta energia. Di conseguenza, hanno bisogno di molto esercizio, pazienza e stimolazione psicologica . Ma se sei disposto a dedicare tempo e fatica, creano compagni favolosamente piacevoli, gentili e amorevoli.

Gli husky non sono buoni cani da guardia nonostante il loro sguardo intimidatorio.

2. Alaskan Malamute

Alaskan Malamute sono stati allevati dalla tribù Mahlemut Inuit fuori dall’Alaska per secoli e sono anche trainatori di slitte di successo . Sono spesso confusi con gli husky in quanto hanno aspetti simili. Ma sono più grandi, più forti e hanno la tendenza ad avere caratteri molto diversi. A causa delle loro dimensioni, non hanno la velocità degli Husky, tuttavia sono in grado di trainare slitte notevolmente più pesanti.

In genere non hanno troppa energia come Husky e sono
molto più tattili, affettuosi e impegnati.

3. Samoiedo

Il Samoiedo è un’antica razza di cane di taglia media, originaria della Russia. Sono stati allevati per cacciare, radunare e trainare slitte in condizioni di freddo gelido per il popolo samoiedo semi-nomade. I samoiedi hanno un doppio pelo soffice, bianco che consiste in un pelo esterno ruvido per l’ immunità alle intemperie e un sottopelo morbido per il calore. Hanno anche piccole orecchie per la conservazione del calore.

I samoiedi sono cani vivaci, vivaci e amichevoli noti per i suoi legami potenti e leali che formano con le loro famiglie. Tuttavia, hanno bisogno di molta attenzione e affetto. Potrebbero creare ansia da separazione e difficoltà comportamentali se non la ricevono.

4. San Bernardo

Una delle razze di cani da montagna più famose di tutte, i San Bernardo sono famosi per le loro dimensioni enormi, i cappotti spessi, marroni, neri e bianchi, gli occhi cadenti, le bocche bavose e la natura gentile. Sono la terza razza di cani più grande al mondo e la più grande in questo elenco!

Fondati dalle Alpi occidentali di Svizzera, Francia e Italia, questi giganti gentili sono famosi per essere cani da soccorso in montagna . Per essere in grado di tenerli al caldo, i loro cappotti a doppio strato sono costituiti da uno strato esterno ruvido e resistente all’acqua e da un sottopelo spesso e isolante. Hanno anche dita estremamente grandi, pelose e palmate e speroni posteriori per mantenerli caldi e stabili sul terreno roccioso e ghiacciato.

I San Bernardo possono sembrare una coppia, ma sono superbamente dolci, affettuosi, calmi e tranquilli. Adorano anche i bambini.

5. Cane Eschimese Americano

Tra le uniche varietà di taglia medio-piccola in questo elenco, gli American Eskimo Dogs sono stati usati per la prima volta come cani da guardia dal Midwest americano. Non sono stati scelti per essere cani da guardia perché sono competitivi, piuttosto per la loro natura vigile e vocale. E come suggerisce il titolo, questa razza di cani ama il freddo e la neve!

Le loro orecchie minuscole e il doppio cappotto spesso e innevato
li aiutavano a stare al caldo quando lavoravano all’aperto.

Per quanto riguarda la personalità, i cani eschimesi americani sono estremamente intelligenti, attivi, giocosi e amichevoli.

6. Chow Chow

Il maestoso Chow Chow sembra più un leone o un orso rispetto a un cane. Con le loro piccole orecchie, la criniera dorata, il doppio mantello spesso e lanoso e la lingua blu-nera, questa grande e antica razza cinese era originariamente utilizzata per proteggere i sacri templi religiosi delle regioni artiche e montuose delle steppe settentrionali.

I Chow Chow sono cani molto indipendenti e tranquilli. Sono spesso in disparte con gli estranei e non vanno d’accordo con gli altri cani. Ma hanno dimostrato di essere molto fedeli e affettuosi con le loro famiglie.

Albero genealogico della razza Chow Chow rispetto ad altre antiche razze canine.

7. Norweigan Elkhound

Gli Elkhound norvegesi sono tra le razze di cani più resistenti in circolazione. Questa razza audace e di taglia media è stata inizialmente utilizzata per rintracciare e cacciare alci, alci, lupi e persino orsi durante i tempi dei vichinghi in Scandinavia. Per tenersi al caldo, gli Elkhound norvegesi hanno un doppio mantello composto da un sottopelo caldo, liscio e denso e uno strato esterno protettivo di pelliccia argentea.

Sono noti per la loro natura audace, vivace e vivace, l’indipendenza volitiva e la lealtà per la loro famiglia.

8. Terrier Tibetano

I terrier tibetani, noti anche come i cani sacri del Tibet, venivano spesso mantenuti dai monaci tibetani come portafortuna e cani da guardia per i loro templi in cima alle montagne. Questi piccoli terrier hanno un fantastico senso dell’equilibrio e un istinto per il recupero, che li ha resi perfetti anche per recuperare oggetti caduti dalle colline.

I loro piedi larghi, piatti e palmati sono perfetti per i terreni interni e il loro doppio mantello protettivo , di solito grigio o marrone e bianco, li mantiene caldi. I Tibetan Terrier sono noti per essere cani gentili, affettuosi, sensibili e amichevoli.

9. Terranova

Ancora un altro
gigante buono , Terranova sono stati inizialmente allevati per aiutare i pescatori canadesi a funzionare nel mare artico del Nord Atlantico. Aiutavano a trasportare la tavola delle esche da pesca e si pensava che si tuffassero nelle acque per salvare chiunque cadesse in mare. Sono ancora oggi utilizzati per il salvataggio in acqua e sono nuotatori nati.

La loro struttura enorme, potente e muscolosa, i giganteschi piedi palmati, il rivestimento esterno resistente all’acqua e il sottopelo isolante li rendono tra i migliori nuotatori di cani al mondo, in particolare per gli oceani freddi. Hanno davvero le dita più lunghe di tutte le razze, quindi i loro piedi si comportano come pinne! I Terranova hanno speroni sulle zampe posteriori, che potrebbero aiutarli a navigare negli ambienti ghiacciati e innevati in cui sono stati allevati per lavorare.

Possono essere nere, bianche, bianche e nere, grigie o marroni. Nonostante il loro eccessivo spargimento e la loro natura bavosa, sono una varietà estremamente popolare. Questo è solo perché i Terranova sono tra i cani più adorabili, dolci e affettuosi che ci siano.

Questi giganti gentili amano la neve!

10. Komondor

I Komondors, chiamati anche cani da pastore ungheresi, sono una razza di cani grandi e audaci con una lunga storia di protezione del bestiame in tutta Europa. Non sono appositamente allevati per le temperature gelide, ma sono stati pensati per resistere alle intemperie in modo che possano funzionare in quasi tutte le condizioni.

Di conseguenza, hanno doppi rivestimenti lunghi, spessi e spessi costituiti da una pelliccia cordata spesso indicata come simile a un mop. I loro cappotti unici erano anche pensati per essere a prova di predatori e potrebbero aiutare i cani a combattere i coyote.

Nonostante siano cani da guardia in natura, i Komondors sono animali domestici gentili, calmi e affettuosi.

11. Lapphund Finlandese

Il Lapphund finlandese è una razza di cane nordico di media taglia, originariamente utilizzata per spostare branchi di renne attraverso la Lapponia. Hanno orecchie minuscole, piedi palmati che si comportano come stivali da neve, un doppio strato incredibilmente spesso . Inoltre una caratteristica coda riccia che può essere avvolta intorno al viso quando dorme per proteggersi. Di solito sono una miscela di nero, bianco e marrone.

Il Lapphund finlandese è un cane molto socievole che
prospera in una grande famiglia. Sebbene possano diffidare degli estranei, sono amichevoli, fedeli, vocali, calmi e coraggiosi.

12. Keeshond

A differenza della maggior parte delle altre razze in questo elenco, i Keeshond non provengono da un paese con condizioni meteorologiche estreme. Vengono in Olanda e sono stati usati come cani da guardia per le chiatte sui canali olandesi.

Tuttavia, dovevano stare sui tetti delle chiatte per lunghi intervalli e in tutte le condizioni atmosferiche. Quindi le loro piccole orecchie e il doppio mantello argenteo, costituito da un sottopelo lanoso e isolante e un cappotto esterno protettivo, per aiutarli a mantenerli caldi. Sono famosi per essere brillanti, affettuosi, giocosi, agili e veloci!

13. Mastino Tibetano

I mastini tibetani sono una razza massiccia, inizialmente impiegata come cani da guardia per bestiame, tende, monasteri e palazzi nelle regioni nordiche. Sono ancora usati come cani da guardia ora dalle tribù tibetane.

Il loro doppio strato incredibilmente spesso include uno strato esterno resistente all’acqua e un sottopelo isolante e lanoso, che li mantiene caldi alla temperatura più fredda immaginabile. I loro cappotti sono solitamente neri, bianchi e abbronzati e sono così caldi che possono facilmente surriscaldarsi in estate calda.

Sebbene sbalorditivi da controllare e molto intelligenti, questi cani tendono ad essere più adatti a proprietari esperti. Sono testardi, volitivi e molto testardi.

14. Bovaro Del Bernese

Il Bovaro del Bernese, d’altra parte, ha il miglior carattere per i nuovi proprietari. Originaria della Svizzera, questa enorme razza è stata inizialmente sviluppata per aiutare a trasportare carichi pesanti e proteggere il bestiame nella maggior parte delle condizioni atmosferiche.

Il loro doppio pelo eccezionalmente denso , setoso e a pelo lungo aiuta a mantenerli caldi a tutte le temperature tranne le più fredde.

I bovari bernesi hanno molta energia e sono eccezionalmente fedeli e fedeli. Un perfetto cane di famiglia, sono teneri, tattili, giocherelloni, affettuosi e intelligenti.

15. Shiba Inu

L’altra razza medio-piccola tra le, il giapponese Shiba Inu è stato allevato per la prima volta per cercare
nell’entroterra del Giappone. Hanno orecchie piccole e un doppio mantello rigido e dorato che impedisce loro di sentire il freddo.

Gli Shiba Inus sono cani incredibilmente veloci e agili che amano la vita all’aria aperta. Sono fiduciosi, fedeli e premurosi con le proprie famiglie, ma sono inclini a essere timidi e sospettosi nei confronti degli estranei.

16. Grandi Pirenei

I Grandi Pirenei sono una grande e storica razza di cani che è stata originariamente allevata per proteggere le terre sulle montagne dei Pirenei in Europa migliaia di anni fa e lo fa ancora oggi! I loro doppi cappotti eccezionalmente spessi e bianchi che sono ruvidi all’esterno e setosi sotto, belle criniere, code piumate e gambe e piedi piumati li hanno aiutati a proteggerli dal clima freddo e dalla neve mentre erano di guardia per tutta la sera. Inoltre hanno speroni sulle zampe posteriori per aiutarli a navigare sul terreno innevato.

I Grandi Pirenei sono famosi per essere cani convinti, volitivi e diligenti. Sebbene non siano sempre la razza più affettuosa, sono molto gentili, amorevoli e fedeli alle loro famiglie e pazienti con i bambini. Tuttavia, l’ addestramento e la socializzazione dovrebbero iniziare presto con questa particolare razza, poiché potrebbero diventare iperprotettivi senza di essa.

17. Pastore Dell’Anatolia

L’unico cane in questa lista originario di un paese per lo più caldo, i pastori anatolici sono uno dei primi cani da caccia e da guardia della Mesopotamia, in Turchia. L’Anatolia è nota per le sue estati secche e calde e gli inverni freddi e umidi. Di conseguenza, sono una razza grande, potente, robusta e per tutte le stagioni con doppi rivestimenti corti e filiformi che li proteggono dai componenti, senza essere eccessivamente pesanti.

Detto questo, i loro cappotti sono estremamente spessi intorno alla gola per essere in grado di proteggerli dagli attacchi dei predatori.

Questi cani sono di natura dolce con le proprie famiglie, audaci, orgogliosi e indipendenti, ma protettivi e territoriali. Sono costantemente in servizio e non sono molto allettanti per gli estranei o giocosi in generale, preferendo fare passeggiate piuttosto che giocare.

18. Pastori Tedeschi

Probabilmente la razza più popolare in questo elenco, i pastori tedeschi sono una razza medio-grande con un’origine relativamente moderna, risalente al 1899.

Inizialmente sono stati utilizzati per l’allevamento di pecore in Germania e hanno un doppio cappotto nero e marrone corto e
spesso per proteggerli dal freddo durante il lavoro. Tuttavia, a causa della loro
forza, coraggio e intelligenza, ora sono comunemente impiegati come cani militari e poliziotti.

Attualmente sono la seconda razza di cani più popolare negli Stati Uniti, e questo è probabilmente dovuto alla loro natura leale e protettiva. Anche se ci sono molti casi in cui i pastori tedeschi sono aggressivi, questo è probabilmente il risultato di un addestramento improprio da parte dei proprietari che vogliono uno status symbol duro. Con un’adeguata formazione e socializzazione, questi cani possono essere teneri, amorevoli, affettuosi e tattili.

Inoltre, dai un’occhiata al nostro incredibile articolo sui GSD neri e sui migliori titoli di cuccioli GSD!

I pastori tedeschi amano il freddo!

19. Cane Dell’orso Karakachanchan

Il Karakachan Bear Dog è stato originariamente allevato per essere un guardiano del bestiame per i pastori bulgari in luoghi freddi e montuosi. Per mantenere il calore in queste condizioni, hanno orecchie minuscole e un rivestimento esterno rigido e protettivo e un sottopelo pesante e isolante. Questi cani grandi e coraggiosi non aspetterebbero di combattere predatori come i lupi e gli orsi per mantenere al sicuro le loro pecore.

Questi cani sono naturalmente vigili, protettivi, individuali e dominanti. Sebbene siano piuttosto affettuosi con le loro famiglie, senza un’adeguata formazione e socializzazione, alla fine possono diventare iperprotettivi delle loro case per gli estranei. Vladimir Putin ha notoriamente un cane Karakachan.

20. Akita

L’Akita è una grande razza giapponese settentrionale che dovrebbe essere un simbolo di resistenza e resistenza in Giappone. Inizialmente sono stati allevati per essere cani da guardia e predatori nelle regioni fredde e montuose. Le loro piccole orecchie e il doppio pelo spesso e le dita palmate li aiutavano a mantenersi al caldo e a distribuire uniformemente il loro peso quando camminavano sul terreno.

Gli Akita giapponesi sono dorati e di colore bianco, mentre gli Akita americani sono tipicamente marroni e bianchi più scuri. Sono coraggiosi, sereni e ferocemente fedeli alle proprie famiglie.

Tuttavia, questi cani sono naturalmente diffidenti nei confronti degli estranei che spesso non vanno d’accordo con gli altri cani. Questo è probabilmente innato perché i loro antenati sono stati utilizzati per il combattimento tra cani.