9 Consigli Per Usare Weed Eater Come Un Professionista

Se desideri mantenere il tuo giardino come un esperto, devi acquistare il miglior mangiatore di erbacce adatto alle tue esigenze. Inoltre, impara come utilizzarlo correttamente.

In questo modo otterrai sempre un risultato come ogni altro esperto in questo campo. Ti fornirò un paio di suggerimenti che ti aiuteranno a ricevere un giardino meraviglioso e goderti il tuo lavoro nello stesso identico tempo.

Scegli Il Miglior Mangiatore Di Erba Per Te

Potresti scoprire una grande quantità di versioni diverse di un mangiatore di erbacce sul mercato attuale, comprese quelle popolari come il mangiatore di erbacce senza filo e il mangiatore di erba a gas . Le dimensioni e la potenza che devi acquistare tra una varietà di versioni dipenderanno dai tuoi gusti e dalle dimensioni del tuo prato.

A mio avviso, ci sono due cose fondamentali da considerare. Il primo è specificare se si preferisce l’unità alimentata a gas, elettricità o propano. Il prossimo è tutto sulla scelta degli alberi giusti. Molte persone che conosco amano i mangiatori di erbacce che usano un albero ricurvo, ma trovo quello dritto più pratico e conveniente.

Inoltre, devi scoprire l’orientamento comodo per te prima di avviare il motore per evitare di stancarti prima di finire il lavoro. Tieni sempre a mente quanto sia importante il modo in cui la mente della tua unità gira insieme alla corda adatta che usi. Non vuoi sovraccaricare il tuo sistema o ottenere un trimmer che funziona in modo inefficiente.

È consigliabile leggere attentamente il manuale prima di iniziare a utilizzare lo strumento. Al giorno d’oggi, puoi familiarizzare con quasi tutte le macchine controllando gli elementi necessari in rete. Ci sono molti mangiatori di erba simili disponibili sul mercato che funzionano diversamente. Pertanto, conoscere il tuo apparato significa che probabilmente lo utilizzerai per molto tempo senza continue frustrazioni.

Precauzioni Di Sicurezza

1. Non operare senza equipaggiamento protettivo

Come probabilmente saprai, la linea di trimming della tua unità gira molto velocemente. La sua velocità può raggiungere fino a 3000 giri al minuto! È evidente che devi proteggerti, in primo luogo gli occhi, i piedi e le mani. Scegliere il casco ideale, guanti duri e pantaloni robusti è in realtà tutto ciò di cui hai bisogno.

2. Essere Consapevoli Dei Cavi

Tra le principali considerazioni quando si dispone di un trimmer elettrico c’è un cavo per la distribuzione di energia. Poiché l’unità ha una capacità di taglio sufficiente, può danneggiare il cavo e di conseguenza causare un cortocircuito. Quindi, proteggiti da potenziali pericoli.

3. Guarda I Dintorni

Non lasciarti trascurare mentre falci il giardino. Eventuali detriti volanti, inclusi ciottoli o rocce, possono ferire te o le persone e gli animali domestici che si trovano nelle vicinanze. Inoltre, dovresti prestare maggiore attenzione alle finestre di vetro della tua casa e di un veicolo quando lavori vicino a loro.

4. Prestare Attenzione Ai Combustibili E Ai Potenziali Fumi

Nel caso in cui tu abbia un mangiatore di erbacce alimentato a gas, devi ricordare che l’uso di gas altamente infiammabile implica la produzione dello scarico. In ultima analisi, prestare attenzione per evitare l’intossicazione da monossido di carbonio.

Strategie Di Taglio

5. Comprendi La Direzione Della Rotazione

Ricorda sempre che un mangiatore di erbacce è uno strumento semplice e non c’è assolutamente bisogno di lottare con la gestione della sua rotazione. È sufficiente se la tua unità espelle detriti ed erba dal suo percorso durante il taglio senza danneggiare te e le persone intorno.

Se gira, devi tagliare l’erba dal lato destro e espellere i soggiorni da quello sinistro. Al contrario, se la corda ruota in senso orario, puoi aspettarti che il dispositivo tagli l’erba dal lato sinistro ed espelli anche i detriti sul lato destro.

Approcci Di Taglio Elementari

Il tuo mangiatore di erbacce è uno strumento piuttosto versatile che presenta quattro tecniche di taglio fondamentali, tra cui tapering, trimming, falciatura e screening. L’unico modo per ottenere risultati professionali sarebbe impararli. Quello che preferisci dipenderà dal risultato che vuoi ottenere.

6. Affusolato

Questa tecnica è un ottimo modo per ottenere i bordi del prato desiderati accanto a recinzioni, alberi, muri di sostegno o altri cordoli. Troverai l’effetto che desideri mentre tieni il dispositivo mentre la sua serie taglia l’erba con un angolo più leggero.

Il punto è evitare di tenere il filo parallelo alla superficie del prato e di tagliare un’intera fascia d’erba. Solamente rastremando troverai il bocciolo della stessa lunghezza in ogni componente del tuo giardino.

Posizionare la corda verso l’oggetto ti consentirà di tagliare meno erba, lasciare un bordo stretto e creare un’ottima miscela dell’erba falciata e dei lati esistenti. Il risultato sarà l’aspetto carino e pulito del tuo prato.

7. Bordatura

Dovresti scegliere di delimitare quando il tuo cortile si trova accanto al passaggio pedonale o al vialetto. Ruotare l’unità in modo da ottenere la fune in posizione verticale e completamente parallela al suolo. Quindi impostare la molatrice sul percorso di taglio. Questo è l’unico modo per far espellere il materiale nella parte in cui hai semplicemente tagliato il bocciolo.

La cosa orribile è che puoi aspettarti una grande quantità di terra e rocce che si sollevano insieme alle cime. Pertanto, evita di utilizzare questa tecnica per ottenere un bordo nitido tutto in una volta, soprattutto se non hai mai tagliato il tuo giardino in quel modo prima.

Invece, cerca di tagliare l’erba pezzo per pezzo ogni settimana prima di ottenere un risultato desiderabile. Inoltre, mantieni i vantaggi frequentemente e avrai il cortile perfettamente tagliato.

8. Falciatura

Devi usare questa tecnica ogni volta che affronti un ostacolo. In questo modo, puoi tagliare l’erba attorno alle barriere posizionate in tutto il prato.

Non è troppo difficile Esegui solo un movimento a U superficiale portando la molatrice dentro e fuori dal lavoro. Il risultato sarà probabilmente senza dubbio sovrapponendo le falci e conseguentemente producendo i tagli uguali.

9. Screeding

Questa tecnica è utile una volta che desideri eliminare le erbacce dai sentieri e dai vialetti. Punta la tua unità nello stesso modo in cui le sue corde vengono spostate dal marciapiede. Spostali sul fondo del bocciolo e crea un taglio netto sopra la superficie dura.

Se si crea un angolo eccessivamente acuto, la corda non colpirà correttamente le fondamenta della pianta e non sarà possibile ottenere un taglio uguale. D’altra parte, se l’angolo di questo strumento è troppo basso, probabilmente mangerai la serie senza nemmeno ottenere un taglio desiderabile.

Questo è tutto. Procedi per il miglior prato. Fortuna fantastica!