Questo rapporto copre vari modi per aumentare la fertilità nei cani maschi affinché diventino i migliori stalloni che possono essere.

L’infertilità e la bassa fertilità influenzano i cani proprio come altre specie di mammiferi, inclusi gli umani. Per gli allevatori di cani, queste diventano vere preoccupazioni quando cercano di sforzarle. Mentre alcuni problemi di infertilità sono ereditati, molti si sviluppano semplicemente con l’età.

Per illustrare ulteriormente, l’infertilità molto bassa nei cani è dovuta a diverse variabili . Questi includono età, incidenti, farmaci, malattie, Brucella canis, difetti fisici, incapacità di eiaculare, degenerazione dei testicoli, basso numero di spermatozoi e anomalie congenite.

Pertanto, quando arriva l’opportunità di preparare un cane per l’allevamento, chiedi a un veterinario di condurre test genetici e di fertilità. Vuoi essere sicuro che il tuo stallone sia adatto a scopi di riproduzione. Dopo l’esame, il veterinario ti informerà chiaramente sulle possibilità di replicazione del tuo cane e alcune raccomandazioni per aumentare il grado di fertilità delle unghie dei piedi.

All’interno di questa guida, vedrai varie cause di infertilità negli uomini e consigli appropriati per aumentare la qualità dello sperma nel tuo cane maschio.

1. Metti Alla Prova Il Tuo Cane Brucella Canis

Brucella canis è un batterio gram-negativo che può essere una causa dell’infertilità o della ridotta fertilità del tuo cane.

Brucella canis provoca brucellosi nei cani e in altri cani. Il disturbo si manifesta come orchite ed epididimite nei cani maschi, placentite, endometrite e aborti nelle femmine. Può portare alla sterilità in entrambi i sessi. Altri sintomi degni di nota ma meno frequenti includono l’infiammazione nell’utero e nello scheletro appendicolare e assiale. Brucella canis colpisce anche gli esseri umani, ma è molto raro.

I sintomi di questa malattia variano in modo significativo in entrambi i sessi canini. I maschi affrontano l’infertilità poiché i loro corpi producono anticorpi contro lo sperma. Potrebbe inoltre manifestarsi nel tipo di infiammazione dei testicoli, che si scioglie lentamente. Le femmine affrontano l’aborto dei feti in via di sviluppo.

Curare i cani di Brucella canis non è facile. È anche piuttosto costoso. Una combinazione di streptomicina e minociclina è considerata utile per trattare questa infezione batterica. Un sostituto economico della minociclina è la tetraciclina ; tuttavia, l’effetto risulta essere basso.

2. Meno Cereali, Più Grassi E Proteine

La dieta svolge un ruolo fondamentale nell’aumento della fertilità nei cani. La nutrizione influisce notevolmente sul grado dello sperma. Le proteine sono le più importanti di tutte. Carboidrati e cereali hanno in particolare effetti pro-infiammatori nei cani durante la digestione. Evitali il più possibile e passa a verdure a foglia, verdure, carne rossa e uova prive di cereali, ricche di vitamine, sane e a foglia.

Proteine

I cani sono carnivori e devono avere abbastanza proteine nella loro dieta. Soddisfa la loro necessità alimentare primaria, ma la qualità della fonte proteica è cruciale. Determina che la salute del cane. Le polveri proteiche possono aumentare il loro consumo, ma gli alimenti naturali sono sempre migliori.

Senza Cereali

Spesso i proprietari includono cereali e semi nel cibo dei loro animali domestici. Il motivo principale è il loro prezzo basso, ma il corpo di un cane non è progettato dalla natura per digerirli. Grandi quantità possono portare a conseguenze negative a lungo termine . Andare con una dieta chetogenica o paleo potrebbe essere perfetto.

Il Grasso Alimentare è Vitale

Il grasso alimentare agisce in modo diverso nel corpo di un cane rispetto a quello umano. È essenziale e deve provenire da fonti animali oltre a fonti vegetali. Le frattaglie e le frattaglie sono fonti straordinarie di
grassi animali salutari .

In effetti, non c’è assolutamente alcun modo per aggirare il fatto che sembrano disgustosi. Ma, per il bene dei cani, cerca di integrarli qua e là quando è possibile.

Mantenere Un Controllo Sui Carboidrati

L’intento è quello di fornire al tuo cane gli elementi che avrebbe potuto avere se vivesse allo stato brado. Le verdure crude sono un’ottima opzione. Quindi limita l’assunzione di carboidrati solo a determinati tipi di frutta e verdura. Le verdure a foglia verde sono sorprendenti per l’intero benessere dell’apparato digerente. Usa alcuni prebiotici e probiotici per migliorare la salute della capanna.

3. Trattare Tutte Le Infezioni Batteriche

Un caso clinico pubblicato sull’Asian Pacific Journal of Reproduction (APJR) ha studiato l’infertilità e i difetti dello sperma nei cani maschi adulti e ha scoperto che la causa era un’infezione batterica nel tratto riproduttivo .

Nel caso di studio, un cane di 3,5 anni è stato studiato per il problema dell’infertilità. Sul tema sono stati condotti esami relativi all’allevamento. Comprendeva l’esame fisico generale, l’analisi della storia, l’esame del sistema riproduttivo, la determinazione della libido e l’ematologia. Hanno anche preso lo sperma per lo screening e la valutazione di organismi infettivi.

Risultati Dell’analisi

Dopo la valutazione, i risultati sono stati per lo più regolari. L’esame fisico ha rivelato che il cane mantiene uno stato di salute. Anche i risultati complessivi dell’esame erano normali. Non è stata riscontrata alcuna anomalia critica nello scroto o nel pene, tuttavia, dal prepuzio usciva una secrezione biancastra.

Il cane ha avvertito un lieve dolore alla palpitazione dei testicoli e dell’epididimo. La palpitazione rettale della ghiandola prostatica ha causato dolore e disagio minore, ma non c’era ingrossamento della prostata.

La valutazione del seme per ottenere il colore, il pH e il volume del seme ha accertato tutto come normale. Un alto numero di globuli bianchi nello sperma indicava un’infezione nel sistema riproduttivo. La piccola quantità inviata per la valutazione della coltura ha rivelato un numero enorme di crescita batterica. Il batterio era Escherichia coli (E.coli) .

Sulla base dell’analisi, l’infezione batterica del tratto riproduttivo ha danneggiato gli spermatozoi e questo ha causato l’infertilità nel cane.

Questo studio deve aprire gli occhi agli allevatori e ai proprietari di cani. Illustra l’importanza di trattare tutte le infezioni batteriche per migliorare la qualità dello sperma nei cani.

Controlli sanitari regolari sono necessari per i tuoi stalloni più impegnati.

4. Fai Apparire Il Tuo Cane Fuori Dall’ipotiroidismo

L’ipotiroidismo è un altro motivo responsabile per causare molti disturbi riproduttivi nei cani. Sia i cani maschi che quelli femminili possono sviluppare ipotiroidismo. Ma le femmine sterilizzate sono più vulnerabili rispetto ai cani non sterilizzati.

A causa della quantità molto bassa di ormone tiroideo nei loro corpi, le cagne possono sperimentare cicli di calore mancati o irregolari. Questo può portare all’infertilità o avere una cattiva sopravvivenza del disordine. I cani maschi possono avere piccoli testicoli, bassa libido, basso numero di spermatozoi o infertilità.

Normalmente, i cani di età compresa tra 4 e 10 anni sono più inclini all’ipotiroidismo. Colpisce per lo più ceppi di taglia medio-grande. Raramente si trova in una razza in miniatura o giocattolo. Le razze più comunemente colpite includono Doberman Pinscher, Golden Retriever, Setter irlandese, Bassotto, Schnauzer nano, Airedale Terrier e Cocker Spaniel.

L’ipotiroidismo deve essere evitato se rilevato per salvare e aumentare la fertilità nei cani maschi.

5. Programmare L’esame Batteriologico

Pianifica una valutazione batteriologica del tuo stallone per scoprire la salute del seme e anche per conoscerne la qualità. È fondamentale che un veterinario controlli la prostata e la pipì del cane per assicurarsi che non ci siano infezioni virali o batteriche o addirittura escludano problemi alle gonadi.

Un paio di test di laboratorio possono rivelare i fattori per l’infertilità dei cani.

Conta Completa Delle Cellule Del Sangue

Gli esami del sangue valutano il funzionamento degli organi interni del cane e alcuni altri segni di infezione. Può illustrare malattie sistemiche che colpiscono la calvizie.

Analisi Delle Urine

L’analisi microscopica e la chimica delle urine dei cani mostrano segni di infezione, comprese altre cause di infertilità. Anche alcuni laboratori e studi veterinari potrebbero avere i risultati subito dopo la valutazione.

Test Del Seme

Valuta gli indicatori di salute dello sperma come il numero di spermatozoi, la struttura dello sperma e il movimento degli spermatozoi. La coltura dello sperma può aiutare ad accertare l’eventuale infezione batterica. Inoltre, le quantità di enzimi del seme indicano altri elementi cruciali della salute riproduttiva.

Questi test condotti nel tempo aiutano a prevenire una drastica diminuzione della fertilità del tuo cane.

6. Passa A Una Dieta Per Cani Fatta In Casa

Qualche tempo fa, ci sono state sostanze chimiche che imitano gli estrogeni e interferiscono con il sistema endocrino in alcuni alimenti industriali. Questi alimenti per cani possono influenzare la fertilità e lo sviluppo sessuale nei cani. Un rapporto pubblicato su
Nature, Scientific Reports indica che la qualità dello sperma diminuisce nei cani da riproduzione con un aumento degli episodi di criptorchidismo nella prole maschile. Inoltre, nasce un numero minore di uomini rispetto alle femmine.

L’apparato riproduttivo del cane in esame ha rivelato l’esistenza di EC, policlorobisfenolo 153 (PCB1530) e dietil esil ftalato (DEHP) nei testicoli. Non solo, alcuni alimenti per cani commerciali hanno disturbato le funzioni riproduttive in un paio di specie.

Tali effetti negativi richiedono che i proprietari di animali domestici passino a una dieta per cani fatta in casa quando possibile . Tuttavia, non è facile. I proprietari di animali domestici possono trascurare di fornire cibo sano al loro cane a causa della sua crescita e sviluppo. Anche le scelte più salutari sono migliori, come alimenti per cani di qualità umana o alimenti per animali liofilizzati.

Consultare un professionista prima di passare a una dieta casalinga può aiutare ad aumentare considerevolmente la fertilità nei cani maschi.

7. Somministrare La Vitamina E

La fertilità potrebbe non essere una grande preoccupazione per i proprietari di animali domestici. Ma è fondamentale per gli allevatori di cani. La vitamina E è un fattore importante che influenza la fertilità nei cani maschi.

Gli studi recentemente hanno scoperto che l’ aggiunta di grandi grassi migliora la fertilità nei cani , in particolare gli integratori di vitamina E.

In effetti, i benefici della vitamina E e degli acidi grassi essenziali erano al di sotto dello scanner nello studio. Il caso si è concentrato sul giudicare la fertilità attraverso la qualità del seme prodotto. Dopo 60 giorni di alimentazione dei cani con vitamina E , EFA e vitamina E, è stato possibile aumentare sensibilmente la qualità dello sperma.

Lo studio dello sperma ha rivelato che lo sperma maschile ha sviluppato uno strato protettivo quando la vitamina E segnala attraverso la sua membrana. Questo rivestimento protegge lo sperma dall’essere danneggiato dai radicali liberi. Come tutti sappiamo, i radicali liberi accelerano l’invecchiamento e l’invecchiamento è una delle ragioni dell’infertilità.

8. Aumenta L’assunzione Di Acidi Grassi Essenziali Del Cane

Forse la nutrizione più spesso mancata in una dieta per cani sarebbe quella
degli acidi grassi essenziali (EFA). Ogni mammifero, inclusi i canini, richiede EFA per
mantenere e gestire il funzionamento sano dei diversi organi del corpo . Questi acidi grassi assistono il corpo canino in una miriade di modi, compreso il normale funzionamento di nervi, cellule, muscoli e organi.

Sebbene i cani possano produrre acidi grassi da soli, questo non include gli acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6.

Sebbene l’uso degli EFA per aumentare la fertilità nei cani sia ancora in fase di ricerca, si afferma che gli EFA svolgono esattamente la stessa funzione degli acidi grassi generati all’interno del corpo. Entrambi competono per lo stesso enzima nel corpo. L’enzima prodotto ha il compito di scomporre entrambi i tipi di acidi grassi.

Si noti che la scomposizione degli acidi grassi prodotti dal corpo provoca la formazione di mediatori dell’infiammazione. Questi mediatori possono causare gonfiore e lesioni. Ulteriori queste lesioni possono interferire con l’efficienza degli spermatozoi. Tuttavia, la scomposizione degli EFA somministrati attraverso la dieta non forma mediatori dell’infiammazione e quindi nessuna crescita delle lesioni.

In altre parole, gli EFA migliorano la qualità dello sperma nei cani e quindi aumentano la fertilità nei cani maschi.

9. Usa Cani Provati

I cani che si accoppiano sono semplicemente chiamati stalloni o madri. I cani provati sarebbero i cani che hanno dimostrato la loro capacità di produrre costantemente cucciolate salutari e di alta qualità. I tori e le madri possono essere idonei a diventare cani riproduttori comprovati dopo aver generato una prole sana e senza malattie. Alcuni potrebbero obiettare che i cani avrebbero dovuto vincere dei premi per essere etichettati come noti .

Gli allevatori che intendono accoppiare il loro cane dovrebbero cercare un ceppo provato. Tieni presente che non ci sono regole chiare per specificare una diga comprovata. Quindi devi usare il tuo buon senso e stabilire le tue richieste. I cani provati comportano costi di allevamento e di monta molto più alti da parte degli allevatori.

Uno dei motivi principali per la scelta di cani provati è il loro livello di fertilità . Ha un significato in quanto si prevede che un cane femmina più sano fornisca un numero di cuccioli sani ad ogni accoppiamento. La bassa motilità degli spermatozoi in un cane maschio può portare a una gravidanza fallita. È forse il motivo per cui i proprietari iniziano a cercare uno stallone collaudato in modo che il calore non vada sprecato. Inoltre, le femmine provate sono note per prendersi cura della cucciolata.

10. Utilizzare Integratori Per La Fertilità Maschile

La ricerca dimostra che vitamine, erbe e minerali aiutano i cani a raggiungere la fertilità ottimale . Tutti questi sono più utili se somministrati durante il periodo riproduttivo, assistendoli in una miriade di modi.

  • La vitamina B6, B12 e il fogliame sono essenziali per la riproduzione maschile.
  • Selenio e vitamina A, C ed E Insieme agli antiossidanti , svolgono un ruolo nella riparazione dei danni causati dall’invecchiamento.
  • La vitamina D migliora la motilità degli spermatozoi, rivela la ricerca. È più significativo per gli uomini tenuti in casa.
  • Lo zinco influisce enormemente sulla formazione degli spermatozoi. Anche il testosterone e la motilità dello sperma ne beneficiano.
  • L’estratto di semi d’uva può aiutare a proteggere le cellule e le cellule del testicolo dai radicali liberi.
  • La L-Carnitina ha un ruolo cruciale nello sviluppo dello sperma. Promuove la maturazione ideale degli spermatozoi e mantiene l’energia. Migliora anche la qualità dello sperma.

11. Evita Le Temperature Estreme

Anche le condizioni di temperatura estreme influiscono sulla fertilità. La produzione di sperma richiede una temperatura specifica. I cani possono controllarlo da soli cambiando la posizione dei testicoli dal corpo. Tuttavia, sia le temperature calde che quelle fredde sono negative per la qualità dello sperma. Influenzano la qualità e la quantità dello sperma. Pertanto, per aumentare la fertilità nei cani maschi,
ripara il tuo cane dal
caldo intenso
e dal
freddo gelido .

Per riassumere, la qualità dello sperma canino diminuisce con l’età e il modo migliore per controllarla è sospenderli. Ma questo metodo può essere un po’ costoso. Una dieta pro-infiammatoria può influenzare negativamente la salute riproduttiva (produzione di sperma) dei cani maturi. Allo stesso modo, alcuni farmaci come il metronidazolo sono velenosi per lo sperma.

L’infertilità può crescere nei cani per diversi motivi, ma è essenziale individuarla precocemente e poi curarla immediatamente. Questa guida dovrebbe servire come guida per aumentare la fertilità maschile nei cani.