Hai mai passato fino a un’ora in cucina? Sei in grado di testimoniare che il rubinetto è il tuo apparecchio più popolare. A volte si elimina il conteggio del numero di volte in cui è necessario attivarlo o disattivarlo. Con tale uso, c’è la tendenza che attiri la maggior parte dei germi e della sporcizia. Puoi controllarlo installando un rubinetto touchless.

I rubinetti touchless ti permettono di apprezzare il flusso dell’acqua agitando la mano sotto il beccuccio. Il flusso si interrompe una volta tolta la mano. Migliorerà la tua igiene, il tuo comfort e anche la facilità di portare a termine i compiti in cucina.

Usare un rubinetto touchless di prima qualità in cucina può essere molto divertente. Ma non faresti l’occhiolino se ti chiedessero come funziona il rubinetto touchless? Questo articolo discuterà del suo funzionamento e dei suoi suggerimenti per la manutenzione.

Il processo di lavorazione dei rubinetti touchless è totalmente diverso dalla meccanica dei rubinetti touch. Il primo passo per analizzare come funzionano i rubinetti touchless è guardare le loro parti. Ciascuno dei componenti contribuisce alle prestazioni complessive del rubinetto di cui si parla bene nella sezione successiva.

Diversi Pezzi Di Un Rubinetto Touchless

Gli elementi principali di un rubinetto touchless sono:

1. Elettrovalvola

I segnali negativi o positivi del rivelatore controllano l’elettrovalvola. La polarità del segnale decide se il solenoide attiverà un’attività di trazione o spinta. Le valvole controllano il flusso dell’acqua utilizzando un disco di gomma. Se non c’è alcun segnale, la valvola è chiusa, il che significa che l’acqua non scorre attraverso il rubinetto. La presenza di una mano invierà un segnale positivo al solenoide facendolo tirare la valvola disponibile per il flusso dell’acqua. Il solenoide chiuderà la valvola con un’azione di spinta quando la mano non è più a portata di mano.

2.

Sensore

Il compito di questo rilevatore sarebbe quello di inoltrare i segnali alla valvola per aprire il rubinetto dopo aver rilevato la tua mano. Il suo compito sarebbe notificare alla valvola quando iniziare o interrompere il flusso in base alla presenza o all’assenza dei palmi delle mani. È una luce a infrarossi o rivelatori a ultrasuoni. In genere, i rilevatori di luci a infrarossi sono spesso posizionati sul bordo del beccuccio.

Quindi, che dire dell’illuminazione a infrarossi e dei rilevatori di area a ultrasuoni? Quando le mani si avvicinano al bordo del beccuccio, la luce a infrarossi riflette il sensore a infrarossi. E immediatamente, la valvola riceverà un segno positivo per aprire il rubinetto. All’interno di un rilevatore di campo a ultrasuoni. L’acqua scorre dal rubinetto quando i movimenti della tua mano interrompono i rilevatori. Allo stesso modo, il flusso si interrompe una volta eliminato il blocco.

Bestseller n. 1

3. Fonte di alimentazione

In realtà, non c’è nessun posto dove puoi azionare un rubinetto touchless senza elettricità. Alcuni rubinetti touchless sono alimentati a batteria. È possibile collegare molte altre persone alla fonte di elettricità pubblica tramite la presa a muro.

L’elettrovalvola di un rubinetto touchless alimentato a batteria rimane in un luogo aperto. Può cambiare solo se riceve un segnale elettrico dal rilevatore da spingere indietro in una posizione chiusa. Il rubinetto alimentato a corrente alternata mantiene l’elettrovalvola in posizione aperta.

4. beccucci

Il resto delle parti di un rubinetto automatico a sfioramento sono alloggiate presso il beccuccio. Possono essere trovati in diversi materiali. I modelli costosi sono solitamente realizzati in ottone. Mentre i tipi economici sono di materiali di zinco.

La maggior parte dei produttori spesso copre i rubinetti con nichel o cromo. Questo servirà a migliorarne l’aspetto e la durata.

Troverai beccucci di stili distinti. Il più delle volte viene fornito con un pull down o anche uno stile di rubinetto estraibile. Spesso si abbinano alle attrezzature della tua cucina e al tuo stile di vita. I beccucci per rubinetti sono alcune delle cose che possono far desiderare ai tuoi clienti di trascorrere più tempo nella tua cucina. Pertanto, è necessario prestare maggiore attenzione anche alla finitura e alla forma del beccuccio.

Come Può Funzionare La Tecnologia?

Quasi tutti i rubinetti touchless in commercio hanno una caratteristica che permette di avviare o fermare il flusso dell’acqua. Questo avviene toccando la maniglia che è spesso controllata dal sensore sulla maniglia.

Il rubinetto touchless utilizza un semplice meccanismo chiamato tecnologia capacitiva. In questo sistema, il sensore esercita bruschi cambiamenti nella capacità. Utilizza la potenza per trovare il valore esatto dell’aumento o della diminuzione dell’atmosfera conduttiva o del dielettrico.

Questa idea viene spesso utilizzata da diversi produttori di dispositivi di rilevamento tattile. Poiché la capacità è un tipo di potenza. La sua unità è misurata in Farad. È probabile che il tuo corpo sia in grado di generare questa capacità al secondo livello. Il compito del sensore è valutare il valore ed esaminare il divario. Pertanto, ogni volta che la tua mano raggiunge la maniglia del rubinetto, il valore di questa capacità aumenta e l’acqua colerà. Il rilevatore misurerà una diminuzione della capacità se tocchi la maniglia. Ciò produrrà l’interruzione della circolazione dell’acqua.

Ora, come può funzionare un rubinetto touchless in determinate versioni? Qui, la posizione di questo sensore è sul bordo o sulla base del beccuccio. Quando rileva la tua mano. L’acqua scorre istantaneamente e poi si ferma quando la tua mano è fuori.

Ti starai chiedendo perché l’acqua scorre ogni volta che metti le mani su qualsiasi parte del rubinetto. Questo perché il sensore è collegato al corpo di questo rubinetto che è anch’esso in metallo. Quindi, toccando il beccuccio o la maniglia del rubinetto, il sensore sceglie il segnale e all’istante inizia il flusso.

Tuttavia, è necessario garantire che il rubinetto sia privo di oggetti metallici. Questo per evitare che influenzi il corretto funzionamento del rilevatore. Uno dei modi per arginare questo problema può essere quello di seguire le istruzioni del produttore, in particolare sull’installazione e la manutenzione.

Suggerimenti Per La Cura

La pulizia dei rubinetti touchless deve essere simile ai normali rubinetti. Tuttavia, dovresti essere cauto con i componenti elettrici.

  • Fai del tuo meglio per evitare l’uso di prodotti chimici aggressivi sulla superficie del rubinetto. Inoltre, tenere lontani i prodotti chimici nella confezione della batteria.
  • Fare attenzione a sostituire la batteria con la dimensione ideale. La valutazione e la funzionalità devono essere simili all’originale.
  • E non perdere la batteria.

Per riassumere, conoscere il funzionamento di un rubinetto touchless ti consentirà di utilizzarlo professionalmente a lungo sia in casa che al ristorante. Un rubinetto senza contatto può avere un impatto sul tuo ambiente di cottura, in molti modi positivi che non puoi mai immaginare. È uno dei primi accessori da considerare durante la ristrutturazione della tua zona cucina.