Devi aver sentito parlare dell’ultima tendenza tra gli appassionati di salute che lo ionizzatore d’acqua. Sebbene non ci sia alcuna ricerca scientifica provata sui suoi vantaggi, è certamente l’hype in questi giorni. Ogni esperto di tendenze della salute sul mercato, incluso il dottor Oz, ne parla!

Non importa cosa, l’acqua ionizzata è stata collegata a diversi benefici per la salute come un livello di pH bilanciato, una maggiore energia e un sapore migliore. Se vuoi provare tu stesso, ora è disponibile una vasta gamma di ionizzatori d’acqua.

Quindi, prima di prenderne uno, potresti voler sapere come può funzionare uno ionizzatore d’acqua se stai pianificando di ottenere il miglior ionizzatore d’acqua sul mercato? Scopriamo di più al riguardo.

Bestseller n. 1

Cos’è L’acqua Ionizzata?

Spesso sentiamo l’espressione acqua ionizzata ogni volta che parliamo di dispositivi ionizzatori d’acqua. Ma capisci cosa significa? L’acqua si trasforma in acqua ionizzata una volta che include ioni minerali.

In realtà l’acqua di tutte le fonti naturali viene ionizzata quando viene a contatto con materiali come rocce o sedimenti. L’acqua ionizzata può essere di due forme: acida e alcalina.

Un altro esempio di acqua ionizzata fuori dal comune è la sorgente pura o il flusso glaciale. Contiene minerali che lo rendono più alcalino. Il pH dell’acqua alcalina è 8 o 9. A parte i modi naturali, l’acqua può anche essere ionizzata per renderla più favorevole mediante la pratica dell’elettrolisi, che è anche impiegata dagli ionizzatori d’acqua.

Che Cosa Fanno Esattamente Gli Ionizzatori D’acqua?

Questi filtri digitali per l’acqua sono efficaci e resistenti, quasi quanto le dimensioni di un tostapane.

Poiché sono della tecnologia più recente, ti forniscono l’esperienza intelligente del touchscreen attraverso il quale puoi controllare il flusso d’acqua e la risorsa idrica. È anche possibile controllare i dati cruciali, come i livelli alcalini o acidi in tutto il touchscreen.

Uno ionizzatore d’acqua trasforma l’acqua del rubinetto in acqua ricca di antiossidanti. Con questa trasformazione, il sistema impiega una combinazione di elettricità e piastre in ceramica. Queste piastre dividono l’acqua a livelli di pH bassi e alti aggiungendo antiossidanti. A differenza degli addolcitori d’acqua, non elimina i minerali dall’acqua.

Puoi collegare lo ionizzatore a un tipico rubinetto o installarlo sotto il lavello della cucina. La macchina fornisce acqua ionizzata attraverso il rubinetto che puoi usare per bere o cucinare. Insieme al rubinetto standard, c’è un altro rubinetto attraverso il quale esce l’acqua ossidata. Potresti usarlo come un ottimo agente sterilizzante e per la pulizia quotidiana.

Insieme alla ionizzazione, alcuni noti filtri ionizzatori d’acqua rimuovono anche contaminanti solidi, come lavanda, ruggine, fango e sedimenti.

Come Può Funzionare Uno Ionizzatore D’acqua?

All’inizio l’operazione potrebbe sembrarti complicata. Spiegheremo in semplici passaggi-

1. L’acqua Esce Dal Rubinetto Ed Entra Nel Tubo Del Bagagliaio

Innanzitutto, l’acqua del rubinetto o la fonte d’acqua collegata a una cucina entra nel tuo ionizzatore d’acqua attraverso il tubo In situato dietro il gadget. Successivamente, l’acqua passa attraverso il filtro dell’acqua che viene imbottigliato, liberandolo dagli agenti contaminanti. Dovresti dire che il sistema richiede alcune impurità dell’acqua per funzionare correttamente.

2. L’acqua Viene Filtrata Per I Contaminanti

Questo è solo un altro motivo per considerare questo tipo di dispositivo come un buon investimento. I contaminanti dell’acqua come sabbia, fango, sedimenti, piombo, erbicida, pesticidi e germi vengono filtrati nell’acqua del rubinetto prima della procedura di elettrolisi.

Esistono anche alcuni ionizzatori che purificano l’acqua senza utilizzare sostanze chimiche.

3. L’acqua passa sulle piastre dello ionizzatore

Probabilmente ricordi l’espressione
elettrolisi derivante dalla chimica della scuola impiegata dallo ionizzatore. Dopo che l’acqua ha attraversato una prima filtrazione, si sposta sugli elettrodi negativi e positivi. Come probabilmente saprai, quando l’acqua entra in questo segmento e passa sopra le piastre, viene attraversata da una corrente elettrica a bassa tensione. Ciò fa sì che le impurità siano attratte da un polo negativo o positivo.

4. Si Creano Acqua Alcalina E Acida

Come puoi vedere, i minerali solubili, i metalli pesanti e altri tipi di impurità vengono portati al polo positivo o negativo, che divide l’acqua in due flussi di acqua alcalina e acida. Durante la ionizzazione degli elettrodi, si ottengono entrambi questi tipi di acqua dopo che l’acqua è stata divisa in ioni negativi e positivi.

5. L’acqua Ionizzata E L’acqua Ossidata Provengono Da Rubinetti Diversi

L’acqua è divisa in due forme, paffuta e acida, che esce da due rubinetti. Per questo, devi collegare il filtro con il tuo rubinetto e anche prendere accordi per ricevere le 2 forme di acqua. Il processo di elettrolisi è responsabile dell’aumento degli antiossidanti nell’acqua.

Per bere, prova l’acqua alcalina perché contiene una maggiore quantità di idrogeno. L’acqua acida deve essere utilizzata per funzioni esterne come per la pulizia e il lavaggio.