Come Proteggere Il Tuo Lavello In Acciaio Inossidabile?

Riparare Il Tuo Lavandino

  • Pulizia leggera: rimuovere eventuali residui con un tessuto morbido o una spugna abrasiva di plastica. Quando si strofina, seguire le venature dell’acciaio inossidabile per evitare graffi.
  • Macchie lievi: da tiepida ad acqua tiepida in superficie. Pulisci le macchie con un panno umido. Anche il detersivo liquido miscelato con acqua è utile
  • Macchie di acqua dura: utilizzare una miscela composta da metà aceto e metà acqua. Applicalo sulla superficie e lava con un panno in microfibra
  • Macchie ostinate: immergere l’angolo di un asciugamano dall’alcool isopropilico e pulire tutte le macchie. Successivamente, pulire con acqua tiepida
  • Ruggine sull’acciaio: cospargere di bicarbonato di sodio sulla superficie e quindi attendere due ore. Quindi, usa una spugna o un vecchio spazzolino da denti per rimuovere la ruggine
  • Non dimenticare di asciugare il lavandino dopo!

Lucidare Il Tuo Lavandino

  • Strofinare la farina multiuso per mantenere l’aspetto lucido dei lavelli. Cospargere la farina sulla superficie asciutta e poi lucidarla con un panno asciutto. Attendere qualche minuto finché la farina non si adagia in superficie. Quindi risciacquare con acqua tiepida
  • Versare qualche goccia di oliva o olio per bambini su un panno morbido o direttamente sulla superficie. Quindi, puliscilo. Usa un panno asciutto per lavare tutto l’olio. Sbiadiranno anche i graffi
  • Inumidisci l’acciaio inossidabile con uno spray lucidante e usa un panno asciutto per strofinare lo smalto sulla pelle. Al termine, asciugare con un panno in microfibra per una sbirciatina lucida

Gestione di piccoli graffi

L’acciaio inossidabile può subire piccoli graffi o persino essere curato adeguatamente. Ecco cosa puoi fare su questi:

  • Prepara una miscela di detersivo liquido per piatti, sale e acqua calda
  • Stendere il composto sui graffi e strofinare sulla superficie utilizzando una spugna morbida nel senso dei grani. Inizieranno a svanire gradualmente
  • Applicare la miscela su tutto il catino e dare una leggera corsa con una spugna
  • Risciacquare la bacinella con acqua tiepida per lavare la miscela dalla superficie
  • Usa un asciugamano in microfibra per lavarlo

Gestire I Graffi Importanti

  • In primo luogo, riempire un piccolo contenitore con acqua tiepida. Successivamente, avrai bisogno di un blocco di levigatura in gomma con carta vetrata a grana 1000 avvolto intorno
  • Versalo nella padella in modo che il blocco e la colla emergano completamente inzuppati
  • Usa un tappo per fermare lo scarico del lavandino. Riempi la ciotola con acqua tiepida e poi aggiungi qualche goccia di detersivo liquido
  • Ora, passa leggermente la carta vetrata inzuppata sui graffi per farli sfumare. Se non funziona, ripetere utilizzando carta vetrata utilizzando 600 grit
  • Infine, sciacquare il lavabo con acqua tiepida e asciugare con un panno morbido

Manipolazione Della Ruggine

  • Le gocce d’acqua stagnante sulla superficie del lavandino possono provocare la formazione di ruggine. Per evitare ciò, asciugare immediatamente l’acqua. Asciugare delicatamente la ciotola dopo averla usata
  • I protettivi, come il rivestimento Everbrite, forniscono uno strato di cappotto sul tuo lavandino. Questo strato extra protegge il tuo acciaio inossidabile da umidità e macchie. Applicare una copertura spessa o 2 mani sul lavello completo con una spazzola di spugna
  • Per fermare l’ulteriore ruggine, acquista uno spray WD-40, che può essere utilizzato per pulire la ruggine. Cospargilo su tutto il bacino, lascialo riposare per un po ‘. Successivamente, puliscilo usando un asciugamano

Bestseller n. 1

Errori Da Evitare

  • utilizzare generosamente lana d’acciaio o spazzole d’acciaio per pulire gli apparecchi in acciaio inossidabile. Potrebbero lasciare graffi o piccole particelle di supporto, che in seguito portano a ruggine e corrosione
  • Ostacolare l’uso di sostanze chimiche aggressive, inclusa l’ammoniaca. La combinazione di ammoniaca e polvere di cloruro può rovinare il tuo acciaio inossidabile
  • Evitare di posizionare pentole calde o altre cose giustamente rimosse dal fornello. Potrebbero distruggere la superficie
  • Non mettere asciugamani bagnati, spugne, stracci sul lavandino ad asciugare. Altrimenti, la pelle diventa opaca e ospita germi

Suggerimenti Generali Per La Cura E La Manutenzione

  • Una leggera detersione dopo ogni lavaggio ti consentirà di mantenere l’aspetto lucido
  • Versare alcune gocce di detersivo liquido su una spugna. Puliscilo leggermente sulla superficie. Quindi, lava il lavandino con acqua tiepida.
  • Crea l’abitudine di asciugare ogni goccia d’acqua dalla superficie del lavandino dopo ogni lavaggio. In caso contrario, lasceranno filigrane e arrugginiranno il rivestimento
  • Alcuni detergenti prendono acidi aggressivi che non fanno bene alla pelle. Quindi, indossa guanti di gomma
  • Lucida la bacinella con olio d’oliva o olio per bambini per scoprire l’aspetto brillante
  • Usa un panno morbido o un asciugamano in microfibra per ogni scopo

Materiali Fondamentali Per La Massima Protezione Del Lavandino

1. Tappetini A Rullo

1 Tappetini a rulloPosizionare i tappetini a rullo sul piano di lavoro. Puoi posizionare pentole e padelle calde su questo tappetino, quindi salvare il lavandino. Tutti questi sono ottimi anche per scopi drenanti. Puoi rotolare sui tappetini quando non li usi.

2. Tappetini E Rivestimenti Per Lavello In PVC

Questi tappetini e fodere in plastica offrono un’ammortizzazione confortevole alle stoviglie delicate. Sono disponibili in diverse finiture, oltre a salvare la vasca da graffi e superfici scivolose degli acciai. Puoi lavarli facilmente con detersivo liquido o acqua calda e sapone.

3. Piegare Le Protezioni Per Tappetino

Questi tappetini si trovano sul fondo del lavandino. Sono un’ottima opzione per salvare il lavabo da segni e graffi. Inoltre, offrono una seduta sicura per le tue stoviglie. Sono disponibili in vari stili e migliorano le opzioni dell’area drenante.

4. Griglie Lavello

Questi rack sono offerti per bacini a forma di tutto. Rimuovono il rumore delle stoviglie che colpiscono la superficie della vasca. Il loro obiettivo principale è quello di offrire protezione da macchie e graffi nei tuoi lavandini.