Sono affascinato dal compost. Di tutti i metodi di giardinaggio naturali e rigenerativi che ho imparato, il compostaggio è il più utile e può essere direttamente collegato al suolo e alla salute del suolo.

All’inizio sembra intimidatorio. C’è molto da capire. Cosa sono i rossi e i verdi? Come puoi sovrapporli correttamente? Quali sono questi tipi di sistemi?

Tuttavia, nella sua forma più semplice, il compostaggio sta solo imitando la natura a beneficio dei nostri giardini.

Indipendentemente dalla tua situazione di vita, non importa com’è il tuo giardino, non importa se sei un principiante o avanzato, c’è un metodo di compostaggio adatto a te.

Il compostaggio è il processo di utilizzo di metodi biologici per scomporre la materia organica in sostanze nutritive che alimentano le piante.

Il compost finito è ogni volta che il prodotto del metodo del compost è diventato un ricco marrone o nero (che appare come terreno) e non c’è materiale vegetale visibile all’occhio umano. Se il compost utilizza letame animale, allora è se non odora più di letame ma odora di terra. È a questo punto che molti compost vengono aggiunti alle aiuole.

Tecnicamente, il pacciame finito non è completamente finito in decomposizione. (Ecco perché uso invece il termine decadimento.) Il compost rimane praticamente composto da materiale vegetale (o letame animale), è solo rotto così poco che non possiamo vederlo. Non è ancora nutrimento.

Deve essere aggiunto in un terreno sano, in cui la microbiologia, gli insetti utili e i vermi rompono ulteriormente questo materiale vegetale per i nutrienti che le piante potrebbero assorbire attraverso le loro radici.

Il Compost è Humus? Cos’è L’humus?

Sommaire

Ci sono molti post di blog e romanzi ancora in circolazione che discutono dell’humus e di tutti i suoi benefici.

Negli ultimi cento anni, la botanica ha ampiamente concordato sul fatto che l’humus fosse l’oscurità ricca e scura nella terra che era il vero beneficio per le piante, sebbene nessuno potesse specificarne la struttura (che, dal momento che il blog di Garden Myths afferma, è imputato in questo giorno ed età , quando possiamo usare i microscopi per specificare la costruzione molecolare di quasi tutto).

Si dà il caso che ciò che pensavamo come humus era in realtà ciò che accade quando si sbianca seriamente un terreno sano: diventa un materiale nero. In realtà non è nel terreno davanti a te.

La cosa più importante è la cosa organica. La materia organica è ciò che migliora il suolo e fornisce nutrimento per far crescere grandi raccolti e piante sane. Puoi vedere molti benefici sul tuo terreno aumentando la tua materia organica al 5%. E come puoi farlo? Pratiche di giardinaggio senza scavi, colture di copertura e pacciamatura.

(Se prendi semplicemente qualcosa da questo, ricorda che in realtà sappiamo molto poco sul suolo e su come funziona effettivamente. Potremmo essere in attesa di una grande quantità di nuove scoperte! E quindi, è meglio imitare ciò che già fa la natura, come la natura sa meglio.)

Come Funziona Il Compostaggio?

Il compostaggio siamo solo noi umani che corriamo insieme e complichiamo ciò che la natura già fa.

Immagina di essere in una foresta in autunno. Le foglie si colorano e cadono per coprire il suolo della foresta. Le piante annuali appassiscono e muoiono, lasciando lì anche i loro steli e foglie.

Durante l’anno solare, gli alberi cadono e i rami cadono e gli animali lasciano cadere il letame o vengono mangiati, lasciando solo pezzi. Arriva la neve, coprendo tutto questo.

Se togli la copertura, troverai un terreno ricco e fertile brulicante di vita che è stato protetto da tutti i detriti.

Sotto la superficie, microbi, insetti e vermi benefici sono al lavoro per scomporre la materia organica in sostanze nutritive. Questa biologia ha anche altri vantaggi, come l’aerazione del suolo.

Il compostaggio è solo sfruttare questo processo naturale utilizzando procedure particolari, quindi alimentare quel compost nelle nostre aiuole per dare protezione e cibo per un terreno sano.

Cosa Significano Marroni E Verdi?

I marroni e i verdi si riferiscono ai tipi di materia organica che metti nel compost e ognuno aggiunge diversi nutrienti.

I marroni aggiungono carbonio e includono cose come foglie autunnali, giornali, carbonio, legno e altre piante che sono state essiccate. È più probabile che siano marroni, da qui il titolo.

I verdi aggiungono azoto e comprendono qualsiasi colore verde o di altro tipo, come avanzi di cucina di frutta e verdura, erba tagliata fresca e talee da giardino. Il letame animale è considerato un verde (nonostante il suo colore brunastro) poiché è ricco di azoto.

La maggior parte dei metodi di compostaggio richiede determinate quantità di entrambi, idealmente stratificando 30 componenti cosparsi di 1 componente verde (ma si baserà sul tipo di compostaggio).

Troppo azoto brucerà come ammoniaca durante il processo di compostaggio e brucerà le radici delle piante.

I marroni ti aiuteranno anche a mantenere il tuo pacciame ben aerato e ti aiuteranno a riscaldare il tuo mucchio in modo che il pacciame finisca più velocemente.

Cosa Puoi E Non Puoi Compostare

Puoi compostare qualsiasi materia organica.

Detto questo, ogni tipo di compostaggio ha cose da fare e da non fare e gestisce tipi unici di materia organica peggio o meglio di altre forme.

Ad esempio, mentre utilizzi il compostaggio a caldo per carne, grassi e latticini, avrai molti problemi, come i parassiti. Non puoi assolutamente dar loro da mangiare ai vermi. Bokashi, invece, è il migliore per il compostaggio della carne. (Bene, inseriscilo di più quando parli di diverse procedure di compostaggio.)

Gli scarti di frutta e verdura non biologici devono essere risciacquati prima di essere aggiunti ai cumuli di compost per rimuovere i residui di pesticidi.

Le foglie e il legno di noce scuro non dovrebbero essere compostati in quanto contengono un veleno che impedisce la crescita di molte (anche se non tutte) piante.

I trucioli di legno possono essere compostati (o messi come pacciame), ma richiedono una grande quantità di azoto per arrugginire. Ciò significa che il compostaggio dei trucioli di legno richiede molto azoto dal pacciame. Ma ci sono diversi metodi, come i letti enormi, che compostano il legno con un effetto fantastico.

Anche le alghe e le alghe possono essere compostate. Le alghe sono state usate per secoli come pacciame mettendole insieme alle aiuole poiché contengono 10 volte i minerali delle piante clonate. Risciacquali prima dell’uso per evitare l’accumulo di sale o, se la tua casa piove durante l’inverno, usali in autunno e lascia che il tempo lo faccia per te.

Puoi compostare i rifiuti degli animali domestici?

Non usare i rifiuti di animali domestici (cani e gatti) come pacciame vicino a qualsiasi letto del giardino che coltiva cibo poiché i rifiuti di animali domestici possono diffondere agenti patogeni che non vuoi sul tuo cibo. Il letame di coniglio può essere utilizzato in sicurezza. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione sul compostaggio del letame.

Nel caso in cui tu abbia una raccolta municipale di compost, controlla le loro linee guida per vedere se lasciano rifiuti di animali domestici.

Composteresti in bioplastica o plastica biodegradabile?

La terminologia è complicata. Solo perché è commercializzato come compostabile, non significa che si degradi come altre sostanze organiche.

Se sono accreditati per il compost domestico, il che significa che si decompongono allo stesso modo degli avanzi di cibo, allora è possibile gettarli sul cumulo di compost.

Altre bioplastiche hanno bisogno di centri di compostaggio industriale per abbattere e dovrebbero invece essere messe sul cestino del pacciame (se ne hai uno). Se li aggiungi al tuo mucchio di compost, non si romperanno per un lungo momento.

Vediamo come funziona il compostaggio attraverso questo video:

Quali Sono I Vantaggi Del Compostaggio?

Il Compost Migliora La Struttura Del Suolo E La Ritenzione Idrica.

Pochissimi giardinieri hanno un terreno perfetto. Ci accontentiamo di un terreno eccessivamente sabbioso dove l’acqua scorre più velocemente dell’acqua versata da una bottiglia o di un terreno argilloso in cui anche la pioggia più leggera rimane per giorni.

Ma c’è un modo per migliorare il terreno del tuo giardino senza dover spendere migliaia o centinaia di dollari per sostituire il terriccio: il pacciame.

Capisco che sei davvero sorpreso da questa conclusione, in un articolo sul compost.)

Più sostanza organica ha il suolo, meglio mantiene l’acqua. Ciò significa che se aggiungi del compost al terreno sabbioso, la materia organica assorbirà l’acqua e la conserverà di più.

La materia organica aumenta anche l’aerazione nel terreno, che consente alle radici delle piante di diffondersi e respirare e l’acqua di defluire. Aggiungi strati di compost sul tuo terreno argilloso pesante e, nel tempo, costruirai un’aiuola di terreno argilloso perfetto.

Il Compost Rilascia Lentamente I Nutrienti Per Le Tue Piante Nel Tempo.

Non appena si applicano fertilizzanti sintetici, l’irrigazione o la pioggia lo proteggono (erosione) o affondano così profondamente nel terreno che è irraggiungibile per le colture. In ogni caso, le conseguenze non durano a lungo e devi continuare ad applicare di più.

Il compost si trova nel terreno mentre i nutrienti sono stati costantemente scomposti e pubblicati per mesi (o addirittura anni) dalla microbiologia nel suolo. Piuttosto che fertilizzare continuamente, potresti dover compostare solo una volta all’anno (di più, se stai rigirando letti di verdure prima). Non laverà via e aiuta a fermare l’erosione, come abbiamo scoperto sopra.

Il Compost Migliora La Salute Del Tuo Suolo, Il Che Migliora La Salute Delle Tue Colture.

Il compost protegge e promuove la diversità della microbiologia, dei vermi e degli insetti nella tua terra, che poi passano a nutrire le piante.

  • Tutti e tre dividono il compost in nutrienti utilizzabili per le piante.
  • Insetti benefici e vermi arieggiano il terreno.
  • Le micorrize (funghi) creano una relazione simbiotica con le tue piante in cui si nutrono e si aiutano a vicenda.
  • Il compost aiuta a sopprimere i problemi di parassiti e malattie. Poiché le tue colture seguono una dieta sana e sono supportate dalle micorrize, si sviluppano più sane e sono più capaci di respingere malattie e parassiti. I parassiti preferiscono predare piante malsane che non sono in grado di elevare le loro difese biologiche contro di loro.

Il Compost Funge Anche Da Pacciame.

Puoi usare il compost come pacciame incorporando da due a quattro pollici sopra il letto del tuo giardino. Questo strato di pacciamatura:

  • Rendi più difficile la comparsa delle erbacce, poiché hanno bisogno di germogliare attraverso ulteriori centimetri di terreno, il che non è un’impresa da poco,
  • Rendi più semplice strappare le erbacce che compaiono, poiché il terreno con molta materia organica è molto morbido,
  • Protegge la microbiologia del suolo sano dalla luce solare e dal freddo, e
  • Fornisce tutti i benefici e la nutrizione del compost.

Il Compost Può Essere Prodotto Gratuitamente E Ridurre I Rifiuti.

Il costo più grande per creare il tuo compost è il tuo primo investimento nella tua infrastruttura. A seconda dei tuoi gusti e del tipo di compostaggio che decidi di fare, questo investimento potrebbe essere minimo (o addirittura gratuito) fino a decine di migliaia di dollari.

Ma per la maggior parte delle procedure (bokashi non incluso), è qui che finiscono i prezzi. Stai facendo il compost da cose che altrimenti butteresti via il giorno dei rifiuti in giardino o nel bidone della spazzatura (o, si spera, nel bidone del compost, anche se la tua zona ha servizi di compostaggio municipale).

Quindi il compost è economico, ottimo per il giardino, riduce anche gli sprechi. Eccezionale.

Come Fare Il Compost (metodi Di Compostaggio)

Il compostaggio può essere facile o complicato, economico o costoso, come vorresti che fosse. Sia che tu risieda in un appartamento con una camera da letto o su una superficie coltivata, c’è un modo di compostaggio per te.

Compostaggio In Trincea

I nativi nordamericani praticano questo tipo di compostaggio da millenni. Piuttosto che creare il compost e poi aggiungerlo ai tuoi letti da giardino (richiede un sacco di attenzione e lavoro), fai il compost nel tuo letto da giardino.

Dall’autunno, scava semplicemente una fossa attraverso il letto del giardino, quindi getta tutti i tuoi pezzi di cibo (i nativi usavano anche teste e lische di pesce, che sono ad alto contenuto di azoto), quindi seppellirli sotto uno strato di terra con strato protettivo di compost.

Dalla primavera, scoprirai che la terra è sprofondata dove c’erano le trincee, poiché la microbiologia è stata occupata durante l’inverno. (Puoi farlo anche in altri periodi dell’anno, anche se i parassiti saranno più un problema.)

Professionisti

  • Manutenzione super facile e molto bassa, tranne per lo scavo della trincea.
  • Mantiene più ossigeno durante la procedura di compostaggio.
  • Eccezionale per piante annuali ad alimentazione pesante.

Contro

  • I parassiti (come procioni, ratti e topi) possono scavare nelle trincee per raggiungere gli avanzi di cibo se non sono sepolti abbastanza in profondità (almeno 12-46 cm di profondità). Nel caso in cui tu stia seppellendo gli avanzi di cibo quando hai piante all’interno, potrebbero danneggiare quelle piante per raggiungere gli scarti. (Non essere eccessivamente deluso, tuttavia. Stanno solo cercando di sopravvivere e pensano che le tue trincee siano i loro biglietti fortunati della lotteria)
  • Aiuole o cortili da giardino perenni, poiché devi scavare trincee e questo irriterà le tue piante perenni.

Cosa puoi compostare con il compostaggio in trincea

  • Repliche da giardino come foglie, paglia e altri detriti da giardino
  • Repliche da cucina come verdure avanzate, torsoli di mela e bucce di frutta
  • Carne, pesce, latticini, cibi cotti (per prevenire i parassiti, seppellirli sotto almeno 12-46 cm di terra)

Muffa Delle Foglie

Tieni presente la descrizione del bosco sopra? Tutte le foglie tornano per pagare il pavimento del bosco, che sarà separato in sostanze nutritive.

Puoi fare esattamente lo stesso! Lascia le foglie cadute sul letto del tuo cortile per svernare o, se sei in un appartamento, porta un bidone o un sacco della spazzatura al parco più vicino e raccoglili. Lascia la borsa in un armadio per un anno o due e avrai la muffa delle foglie.

Professionisti

  • Facile e gratuito da eseguire se sei in un appartamento. Vai al tuo parco locale.
  • Nessun desiderio di raccogliere le foglie in autunno.
  • Non è necessario bilanciare i verdi con i marroni.

Contro

  • Non fornisce una fonte di azoto.
  • Ci vuole molto tempo, un anno o due.
  • Se hai alberi di pino, potresti ritrovarti con un mucchio di piantine di acero in primavera. (L’ho fatto.) D’altra parte, trovo che sia più facile tirare le piantine di acero che rastrellare i semi di acero.

Cosa puoi compostare con la muffa delle foglie?

  • Foglie secche

Compostaggio A Caldo

Ecco il metodo a cui la maggior parte delle persone pensa quando considera il compostaggio. Possiedi un bidone (o 3) con sacche d’aria su entrambi i lati (o puoi anche semplicemente fare un mucchio in un angolo del tuo prato). Per fare il compost, sovrapponi i marroni con alcuni verdi (rapporto 30: 1) e lo giri (mescola tutto) usando una paletta almeno un paio di volte.

Il compostaggio a caldo richiede 3 cose per funzionare:

  • Calore. Il calore deriva dall’attività microbica nel tuo compost. Mentre funzionano, il tuo mucchio si surriscalda. Il compost certificato biologico dovrebbe raggiungere temperature di 131F o 55C. Aiuterai questo processo trasformando il compost (almeno 5 volte per ottenere standard organici) e fornendo loro componenti 30:1 di carbonio in azoto.
  • Umidità. Il cumulo di compost deve essere umido ma non fradicio. Troppo e creerà condizioni anaerobiche. Troppo secco e la microbiologia resisterà. Questo potrebbe indicare che dovrai spruzzare acqua sul mucchio o proteggerlo dalla pioggia. Avrai bisogno di un bidone con drenaggio.
  • Aria. Portare l’atmosfera al centro del cumulo di compost accelererà il processo e riscalderà il cumulo abbastanza caldo da uccidere i semi e le malattie delle erbacce. Per assicurarti che il tuo compost diventi aria sufficiente, avrai bisogno di un cestino con filo di pollo o pinze e devi girare regolarmente il tuo compost.
  1. Grande mucchio. Usa un grande mucchio nell’angolo del tuo giardino. Non sembrerà eccezionale, ma funziona.
  2. Compostiera. Ci sono alcuni design distinti, ma tutti sono essenzialmente una grande scatola, che usa le doghe sui lati o il filo di pollo. Questi sono facili da fai-da-te. Potresti scegliere di riceverne 3 o 2, il che significa che puoi iniziare il tuo pacciame in un singolo, girarlo al momento mentre inizi una nuova pila nel primo, e poi continuare a trasformarli in nuovi bidoni.
  3. Bicchiere Compostiera . Questi sono gli enormi cilindri in cima a una cremagliera che giri spostando il cilindro. Sono un’ottima alternativa se hai semplicemente un piccolo spazio o non sei in grado di trasformare fisicamente i cumuli di compost (anche i bicchieri più pieni sono pesanti e più difficili da capovolgere). Lo svantaggio è che non puoi creare un sacco di compost e la pioggia può portare via molti di questi nutrienti.

Professionisti

  • Semplice per creare grandi volumi di compost.
  • Può essere veloce fare il compost se lo si inclina correttamente, tra 1 e 2 settimane. Se dovessi adottare un approccio laissez-faire, puoi comunque creare una grande quantità di compost ogni anno.
  • Una volta che il compost si riscalda, ucciderà i semi delle erbacce e tutti i parassiti o batteri malati.
  • Ottimo per compostare gli scarti del giardino, come erba tagliata, foglie cadute e residui di giardino.

Contro

  • Devi fare almeno un piccolo cortile di compost e vuoi una grande quantità di scarti (marroni), quindi funzionerà anche se risiedi in un appartamento.
  • Se lo dimentichi e non lo capovolgi, diventerà pacciame freddo (che decade molto lentamente) o anaerobico (ruggine lenta e puzza).
  • Dovresti evitare di compostare carne, grasso o latticini. Puoi compostare altri pezzi di cucina, ma se hai parassiti come i procioni, ti consigliamo di seppellire gli avanzi di cibo e utilizzare un cestino in cui è più difficile entrare per gli animali.
  • Devi prestare attenzione ai rapporti tra i verdi e i marroni.

Cosa puoi compostare con il compostaggio sexy

  • Ritagli di giardino come foglie, erba tagliata, paglia, ritagli di piante.
  • Se ricevi il mucchio abbastanza caldo, puoi pacciamare le erbacce.
  • Scarti di frutta e verdura
  • Letame animale fresco (vedi compost di letame)
  • gusci d’uovo
  • Giornale stracciato

Compostaggio A Freddo

Il compostaggio a freddo è un compostaggio a caldo ma richiede più tempo e senza lavoro. Costruisci una pila di avanzi di giardino e cucina, quindi lascia che arrugginisca da solo. Il compostaggio a freddo richiede molto di più, da uno a due decenni. Potresti anche continuare ad aggiungere al cumulo di compost mentre ti muovi.

Professionisti

  • Manutenzione molto bassa e non richiede attenzioni regolari. Tutto quello che fai è aggiungere materia organica nel mucchio.
  • Facile da bricolage. Tutto ciò di cui avrai bisogno è un bidone con aerazione e drenaggio, come nel compostaggio sexy.
  • Nel caso in cui si verificano vampate di calore, è possibile conservare i pezzi in un cumulo di compostaggio freddo fino a quando non si è pronti e si dispone di materiale sufficiente per ottenere un cumulo di compostaggio caldo fresco e sarà già un po’ decaduto.

Contro

  • Dal momento che non si riscalda come il compostaggio sexy, non ucciderà i semi delle erbacce o le medicine per le malattie. Evita di aggiungerli al tuo mucchio!
  • Richiede molto tempo per trasformarsi in compost finito.

Cosa puoi compostare con il compostaggio a freddo

  • Qualunque cosa tu possa compostare con il compostaggio sexy

Vermicompost (compostaggio Di Vermi)

Mentre il compostaggio a caldo riguarda principalmente l’attività microbica, il vermicompost riguarda i vermi. I vermi (per lo più un ceppo chiamato Red Wrigglers, o
Eisenia fetida ) mangiano carbonio e scarti di cucina e fanno la cacca, beh, letame. Il vermicompost esce in circa 1-1-1 NPK ed è un buon emendamento per il giardino, le piante giardino contenitore.

I bidoni Vermicompost sono disponibili in tre varianti:

  1. Cestino singolo. Usando un unico contenitore (con un adeguato drenaggio e fori per l’aria), i vermi, gli avanzi di cibo e il vermicompost vivono in un’area. Un fai-da-te estremamente semplice se hai appena iniziato, ma è più difficile ritagliare il vermicompost senza prendere anche i vermi.
  2. Metodo impilato . All’interno di questa tecnica, invece di un singolo contenitore, ne hai 3 o più. Lo strato inferiore serve davvero a far defluire l’umidità. Gli strati imminenti sono dove risiedono i vermi. Metti il cibo in 1 strato e, se è per lo più trasformato in compost, aggiungi uno strato oltre al nuovo cibo. I vermi migrano ovunque si trovi il cibo e puoi rimuovere il rivestimento precedente per raccogliere il compost, quindi usarlo per aggiungere un altro strato di cibo.
  3. Flusso costante. Questo è come il singolo bidone, dove hai tutto in 1 contenitore, ma è fatto di stoffa e ti permette di aprire e chiudere il foro inferiore per raccogliere il compost. Man mano che aggiungi cibo in cima, i vermi migrano verso l’alto mentre il vermicompost finale si trova sul fondo pronto per essere raccolto.

Qualunque sia il metodo che usi, inizierai con un materasso di carbonio (come un giornale sminuzzato) e anche un po’ di qualcosa di granuloso come lo sporco o il caffè macinato. Inumidisci il carbone in modo che sia umido e non inzuppato. Quando i vermi vengono introdotti, avranno bisogno di alcuni giorni per ambientarsi.

Professionisti

  • Semplice ed economico per il fai-da-te con un singolo cestino o una strategia accatastata dai bidoni di plastica.
  • I vermi possono essere acquistati da un allevatore locale o da un negozio di alimenti per animali domestici (dove vengono venduti risiedono come esca o per nutrire gli animali domestici).
  • A condizione che tu nutra e ti prenda cura dei tuoi vermi, si riprodurranno e sosterranno la loro popolazione in modo che tu non debba acquistarne altri.
  • Poiché il vermicompost può essere fatto in casa, puoi compostare per tutto l’anno, anche se i metodi di compostaggio aggiuntivi rallentano per l’inverno.
  • Vermicompost potrebbe essere ottenuto ovunque tu risieda, anche condomini.
  • Non devi preoccuparti dei rapporti tra verdi e marroni, ma devi continuare ad aggiungere carbonio.
  • Ai bambini (e ai giovani di cuore) piace vedere i vermi e la loro grande introduzione su di loro nel giardinaggio e nella natura.

Contro

  • Se tu o qualcuno con cui vivi sei particolarmente schizzinoso riguardo ai vermi. I vermi generalmente non hanno bisogno di fuggire dal cestino finché li mantieni idratati.
  • Dopo che i moscerini della frutta vengono filtrati in un bidone del vermicompost, è impossibile eliminarli. Per ridurre la probabilità che ciò accada, congela gli scarti per uccidere i moscerini della frutta prima di nutrirli con i vermi e seppellirli sotto la parte superiore.

Cosa puoi compostare con il vermicomposting

  • Bucce di frutta (ma non agrumi) e scorze di melone (se non biologici, sciacquare i pesticidi prima di darli ai vermi)
  • Ritagli di verdura
  • Fondi di caffè e tè utilizzato (verificare che la bustina sia compostabile)
  • Prodotti a base di cereali come pane, cereali non zuccherati, pasta semplice, farina di mais
  • Carbone, come carta sminuzzata, cartone sminuzzato e foglie secche

Tutto ciò di cui hai bisogno Compost con Vermicomposting

  • Carne, grassi e latticini
  • feci animali
  • Agrumi e scorze
  • Cipolle e patate

Di quanti vermi hai bisogno?

Una buona linea guida è 1 libbra di ratti (circa 1.000 vermi) per mezzo chilo di rifiuti alimentari.

  • Preferiscono vivere nel compost (piuttosto che nella semplice terra).
  • Si riproducono in modo prolifico.
  • Elaborano immediatamente la materia organica.
  • Preferiscono anche vivere entro i 15 cm superiori del suolo. (I nightcrawler, quelli che in genere pensiamo come lombrichi, preferirebbero risiedere più in profondità, il che, sebbene ottimo per le aiuole del giardino, non è l’ideale per il vermicompost.)

Bokashi

Bokashi è un processo di fermentazione piuttosto che compost, ma è comunque utile per il tuo giardino. Metti i tuoi avanzi di cibo in uno speciale secchio bokashi con crusca bokashi, spremere l’aria e lasciarlo fermentare. Dopo un paio di settimane, lo seppellisci nel tuo cumulo di compost o in una fossa nei letti del tuo giardino per finire di rompersi.

Professionisti

  • A differenza di altre procedure, puoi compostare carne, grasso e latticini.
  • L’approccio è molto più veloce e si completa in sole due settimane. Una volta impiegato per vivere o pacciamare il terreno, si decompone molto più rapidamente del compost finito.
  • È un metodo semplificato che non ha odore, quindi un’opzione fantastica per il compostaggio in un appartamento o in cucina.
  • Non richiede giramenti o sfregamenti sul rapporto tra verdi e marroni.
  • L’unica attenzione ordinaria di cui ha bisogno è assicurarsi di spremere tutta l’aria dopo aver aggiunto avanzi di cibo fresco, aggiungendo crusca di bokashi e scaricando frequentemente il liquido attraverso il rubinetto.
  • Nessuna difficoltà con gli insetti.
  • Non odora.
  • Puoi fai da te il secchio usando due teli di plastica da 23 litri, un coperchio, un trapano e un rubinetto (se vuoi svuotarlo). Devi solo assicurarti che il secchio risultante sia a tenuta d’aria!

Contro

  • Bokashi non è un compost finito. Deve essere sepolto sotto compost o terreno di abitazione per finire. Se non hai accesso a aiuole, compost normale o contenitori da giardino abbastanza grandi da incoraggiare la microbiologia, sarai in grado di utilizzare il prodotto.
  • È costoso. È meglio utilizzare due contenitori bokashi (poiché sarai legato per dieci giorni a fermentare) e i kit di avvio bokashi iniziano da come il bidone e anche la crusca bokashi. Puoi fare il fai-da-te del cestino, ma devi continuare a comprare la crusca bokashi per funzionare.

Tutto quello che puoi compostare con Bokashi

  • Tutti gli avanzi di cibo, inclusi cibi cotti, latte, carne, cereali, pasta, uova, verdure e frutta

Compost Di Letame

Il compost di letame utilizza le feci di animali da allevamento (erbivori) ed è stato utilizzato dagli agricoltori per centinaia di anni. Quando gli animali digeriscono la materia organica, quella materia organica viene successivamente scomposta nei loro stomaci attraverso i batteri anaerobici prima di essere defecata.

Il compost di letame reintroduce i batteri nel terreno e fornisce sia i principali nutrienti (NPK: azoto, fosforo e potassio) che i micronutrienti.

Il compost di letame può venire proprio come letame (noto anche come puro) o contenere lettiere come paglia o segatura e urina animale (che può anche essere ricca di azoto).

Professionisti:

  • Stai riutilizzando un sottoprodotto dell’allevamento e puoi anche ottenerlo gratuitamente. Molte scuderie ti ringrazieranno per averlo tolto.
  • Una volta che il compost di letame è finito (chiamato anche letame marcito), non puzza.
  • Puoi facilmente acquistare sacchetti di compost di letame finito/marcio dai negozi di giardinaggio e dai vivai.
  • Il compost di letame potrebbe essere organico. (Dipende da come vengono curati gli animali.)
  • Reintroduce i germi nel terreno, aumentando la diversità della microbiologia e migliorando la salute del suolo.
  • Fornisce nutrienti primari e micronutrienti.

Contro:

  • Il compost di letame non finito puzza e deve essere compostato con metodi di compostaggio a caldo prima dell’uso (il letame non finito può bruciare le colture a causa dell’alto contenuto di azoto e di sale). Quanto tempo ci vuole dipende dalla creatura. Il letame di cavallo richiede il più lungo. Il letame di vacca richiede un anno. Altro letame, come pollo e coniglio, può essere implementato direttamente. In alternativa, quando applichi un campo o un’aiuola di grandi dimensioni, puoi applicare il letame non finito in autunno dopo il raccolto da completare entro la primavera (di nuovo, a seconda dell’animale).
  • Se hai intenzione di applicare letame fresco su frutta e verdura, dovresti farlo almeno 90 giorni prima della raccolta o 120 giorni quando la verdura entra in contatto immediato con lo sporco. Il tuo intestino ti ringrazierà. (Il letame finito va bene)
  • Il letame compostato in modo improprio può contenere agenti patogeni come E. coli e salmonella . Se compostate correttamente, le temperature interne raggiungono i 55 ° C o addirittura i 130 ° F per due settimane o più, il che uccide questi agenti patogeni. Il letame adeguatamente compostato è considerato protetto dagli organismi di regolamentazione CFIA e USDA.
  • In base al tipo di creatura, il letame compostato in modo improprio può contenere semi di marijuana. (Ancora una volta, se compostato correttamente, raggiunge temperature abbastanza elevate da uccidere i semi di erbacce) Il letame di pollo generalmente non include semi di erba.
  • Usa liberamente il letame dei tuoi animali domestici, come cani e gatti. Le feci di gatto possono contenere virus e batteri dannosi per l’uomo.

Cosa puoi compostare con il letame Compostaggio

  • Letame di bestiame, come pollo, coniglio, mucca e cavallo
  • Tutto ciò che puoi mettere in un mucchio di compostaggio caldo

Evita le feci umane e di animali domestici.

Composti Biodinamici Preparati

La biodinamica è una sorta di agricoltura biologica che segue principi specifici, ambientali ed esoterici, come affermato dal suo creatore Rudolf Steiner nel 1924 in risposta all’aumento di fertilizzanti e pesticidi artificiali in agricoltura. La piantagione è un intero sistema completo che, se sano, è autosufficiente.

Le preparazioni di compost biodinamico sono parte integrante della biodinamica poiché la biodinamica tenta di mantenere i nutrienti all’interno dell’azienda agricola, senza dover introdurre modifiche esterne. Sono prodotti da alcune erbe, come achillea, camomilla, ortica, corteccia di quercia, dente di leone e valeriana. Queste erbe vengono compostate singolarmente, quindi piccole quantità vengono aggiunte al più importante cumulo di letame/compostaggio caldo.

Maria Thun ha sviluppato il Barrel Compost 502-507 per i pescatori, utilizzando piccole quantità di letame di vacca, basalto e gusci d’uovo essiccati al sole come base, quindi incorporando i preparati a base di erbe.

Professionisti

  • Porta un’attenzione spirituale al giardinaggio/agricoltura, fornendo spazio al giardiniere per ricordare perché coltivano il proprio cibo.
  • Se capisci altri giardinieri o agricoltori di biodinamica, allora è possibile scambiare corsi di formazione.

Contro

  • Più lavoro rispetto al semplice utilizzo del compostaggio a caldo e la maggior parte delle cliniche sono le migliori per le aziende agricole.
  • Parte di una filosofia e pratiche spirituali più grandi.
  • Necessita di letame di vacca o altro letame di bestiame.

Tutto quello che puoi compostare

Le preparazioni di compost biodinamico sono abbastanza specifiche su quali componenti vi entrano. Segui le ricette.

Letto Hugelkultur

Hugelkultur porta il compostaggio in trincea a un altro livello. Stai essenzialmente costruendo un letto permanente senza scavi sopra un enorme deposito di materia organica, in particolare rami, tronchi e altro legname, che impiegheranno decenni per decadere completamente. Questi letti possono continuare a fornire nutrimento per 20 anni o più.

Professionisti

  • Lo metti una volta e ti durerà decenni.
  • Insieme all’acquisizione di letti, il legno continua a fornire sostanze nutritive fino a 20 decenni o più.
  • L’aerazione del suolo aumenta nel lungo periodo poiché il legno si rompe.
  • I rami e i tronchi assorbono l’acqua piovana per essere immagazzinata durante i periodi più secchi.
  • Costruendo enormi letti ripidi (a triangolo (o proprio come un Toblerone), puoi crescere verticalmente, massimizzando la distanza di arrampicata e riducendo al minimo la quantità di tempo in cui sei piegato o inginocchiato sul pavimento.

Contro

  • I letti Hugelkultur richiedono una tonnellata di manodopera per essere installati. Nel caso in cui tu abbia una disabilità o problemi di salute, avrai sicuramente bisogno di aiuto per la configurazione. D’altra parte, una volta installati, richiedono una manutenzione piuttosto bassa, contrariamente ad altre procedure di compostaggio.
  • Hai bisogno di una fonte di rami e tronchi di legname. Il legno è una caratteristica chiave per assicurarsi che proceda a lungo termine.
  • Devi utilizzare aiuole da giardino interrate, idealmente quelle su cui farai giardinaggio negli anni a venire. Quindi lascia perdere questo se sei giardinaggio in container, giardinaggio in un orto comunitario, giardinaggio su proprietà in affitto temporaneo.

Cosa potresti compostare?

  • Tronchi di legno, rami e qualsiasi legno puro che abbia finito i suoi giorni come mobili
  • Qualsiasi piantatrice da prato
  • Eventuali avanzi di cucina
  • Alghe e alghe
  • Letame finito
  • Paglia e altro pacciame

Cosa non puoi compostare

  • Locusta posteriore (t ruggine), noce nera (la tossina juglone fermerà la crescita della maggior parte delle verdure), sequoia vecchia (t ruggine e può impedire la germinazione dei semi)
  • Legno che è stato trattato a pressione o macchiato (a causa di sostanze chimiche dannose).

Come Iniziare A Compostare A Casa?

Come Selezionare Il Miglior Metodo Di Compostaggio Per La Tua Casa?

La migliore strategia di compostaggio per te è determinata da:

  • Cosa vorresti compostare (scarti di cucina, scarti di giardino) e in che quantità
  • Quanto spazio hai e quanto accesso hai al suolo vivente

Nel caso in cui tu abbia una grande quantità di rifiuti da giardino, procedi con il compostaggio a freddo oa caldo.

Nel caso in cui disponi di aiuole ma non vuoi curare regolarmente un mucchio di pacciame, procedi con il compostaggio in trincea. Se vuoi configurarlo solo una volta, procedi con hugelkultur.

Se hai molti avanzi di cucina, procedi con il vermicompost o anche con il bokashi.

Se desideri riutilizzare il letame animale o semplicemente acquistare del compost, allora scegli il compost di letame.

Puoi sempre selezionare più di 1 metodo! Ad esempio, utilizzando un bidone del vermicompost all’interno per i tuoi avanzi di cucina e un mucchio di compost caldo per i rifiuti del tuo giardino.

Come Usare Il Compost A Casa?

Una volta che il tuo compost si sente e odora di argilloso ed è scuro come la terra ricca, è pronto per l’uso.

  • Applicare 2 10 cm in aggiunta ai propri letti dell’orto come pacciame e per reintegrare i nutrienti. Non solo ricostituirai le aiuole del tuo giardino, ma mentre il compost è stato scomposto in sostanze nutritive, aiuterà anche a prevenire le erbacce e renderà anche molto più facile il diserbo.
  • Mescolare la miscela di invasatura fai-da-te. Quando devi ottenere una buona quantità di terriccio, il prezzo inizia a salire. Puoi ridurre il costo mescolando il compost con altri emendamenti.
  • Rivitalizza il vecchio terriccio con il compost per aumentare i nutrienti e aerare il terriccio. (Fai solo attenzione a non riutilizzare il terreno che potrebbe essere stato infettato da germi, funghi, malattie o parassiti.)
  • Prepara un tè di compost. Mentre l’applicazione diretta del compost aggiungerà sempre più sostanze nutritive, il deflusso del vermicompost o del tè di compost preparato può fornire ai contenitori delle piante ulteriori nutrienti.
  • Spargere su un prato nuovo o stabilito . Piuttosto che fertilizzanti sintetici, spargere il compost. In alternativa, puoi far passare il tosaerba sulle foglie autunnali finché non sono in piccoli pezzi e marciscono in compost sul posto.
  • Abbigliamento top intorno agli alberi da frutto . Come gli orti, gli alberi da frutto possono trarre beneficio dall’aggiunta di uno strato di compost attorno alle loro origini.
  • Aggiungi il compost alle piante perenni in autunno o all’inizio della primavera per dare loro una spinta in più.
  • Non hai un giardino? Dona il compost a un college locale, a un sistema comunitario o a un orto comunitario.

Guida al compostaggio per i principianti:

FAQ

Qual è Un Metodo Di Compostaggio Facile Per I Principianti?

I metodi di compostaggio più semplici per i principianti sono:

  • Compostaggio in trincea (nel caso in cui tu abbia un letto nel cortile)
  • Compostaggio a freddo (per chi ha spazio e scarti di giardino)
  • Vermicompost (se stai compostando in casa)
  • Bokashi (se stai compostando in casa usando un letto nel cortile)

Come Si Crea Un Cumulo Di Compost?

Se utilizzi il compostaggio a caldo:

  1. Posiziona la compostiera su un terreno nudo. (Questo aiuta la microbiologia e i vermi a entrare nel tuo mucchio.)
  2. Stendi uno strato di rametti, paglia e/o foglie secche dello spessore di un paio di centimetri. Potrebbe anche essere necessario inserire uno strato di terriccio da giardino o compost finito per presentare batteri che sono più benefici per il cumulo di compost.
  3. Aggiungi una cosa organica marrone e verde a strati. Mira a un rapporto di 30 marroni (carbonio) in 1 verde (azoto)
  4. Inumidisci il cumulo di compost con un tubo finché non diventa umido, non fradicio. Se si asciuga, lavalo di nuovo.
  5. Cambia ogni poche settimane con un forcone. In altre parole, mescola il contenuto ogni poche settimane per aiutare ad aerare il mucchio, aumentare il calore e consentire lo svuotamento uniforme della materia organica.
  6. Una volta che il cumulo diventa di un colore scuro ricco con una consistenza friabile e odora di terra, il compost è finito e pronto per l’uso.

Quanto Tempo Ci Vuole Per Completare Il Compost?

La lunghezza del pacciame necessario per finire dipende dal metodo scelto, dalla quantità di lavoro e abilità che ci metti (girare, arieggiare, ecc.), dalla stagione e dalle dimensioni della cosa organica che aumenti il cumulo di compost. Più piccoli sono i pezzi, più velocemente si rompono.

Il compostaggio in trincea richiede una stagione, generalmente dall’autunno alla primavera.

La muffa delle foglie al chiuso richiederà un anno o due.

Il compostaggio a caldo può richiedere fino a un anno o fino a due mesi, a seconda della temperatura a cui lo aumenti, del periodo, delle dimensioni del mucchio e dell’aerazione.

Il vermicomposting può richiedere da 1 a 3 settimane. Normalmente, quando si avvia un nuovo cestino, ne servirà di più. Dopo che i vermi saranno stati riconosciuti e proliferati, ci vorrà solo un mese.

Bokashi può impiegare solo dieci volte prima di essere aggiunto al cortile, quindi altre 4 settimane perché si decomponga completamente.

Il compost di letame dipende dall’animale, con letame di pollame e coniglio pronto per l’uso così com’è, letame di vacca per un anno solare e letame di cavallo che ne prende diversi.

Pacciameresti Avanzi Di Cibo Non Biologico?

Puoi compostare avanzi di cibo non biologico (continuano ad essere avanzi di cibo), ma idealmente, risciacquali prima di aggiungerli al cumulo di compost per eliminare eventuali pesticidi persistenti e altri prodotti chimici di sintesi.

Hai Bisogno Di Lavorare Il Pacciame Al Terreno?

Tradizionalmente, ai giardinieri e agli agricoltori viene insegnato che è necessario lavorare il compost nel terreno con un lavoro massacrante. Ma se guardi al personaggio, scoprirai che la cosa del compostaggio è il tuo strato protettivo superiore. Risparmiati la fatica. Applicare pacciame fresco oltre al terreno, insieme alla microbiologia durerà per abbatterlo e l’acqua porterà i nutrienti attraverso gli strati del terreno.

Potresti Usare Il Pacciame Nel Giardinaggio In Vaso?

Il compost finito è un grande cambiamento per aggiungere più nutrienti al tuo terriccio. Puoi anche rivitalizzare il mix di terriccio investito mescolandolo con un po’ di pacciame o crearne uno tuo.

Ma per quanto riguarda il compost nudo? Puoi semplicemente aggiungere i tuoi avanzi di cucina nei tuoi vasi per piante?

Sei in grado di ricreare parte dell’ecosistema naturale del suolo se utilizzi contenitori più grandi, a 23 litri. Più piccolo di così, e troverai difficile sostenere la microbiologia.

Puoi Crescere Solo In Compost?

Il compost potrebbe essere ricco di sostanze nutritive, ma le piante hanno bisogno di ulteriori elementi del suolo per vivere. Il terreno perfetto ha solo bisogno di circa il 5% di materia organica (compost). Un po’ di compost aiuta molto. Quando si rivitalizza il terriccio, utilizzare solo un rapporto 50-50. Quando si distribuisce il compost oltre alle aiuole, basta arrivare a un massimo di 10 cm.

Come Fai A Sapere Quando Il Compost è Pronto?

Puoi sapere quando il compost è pronto (o completato) quando è:

  • Un ricco colore marrone scuro
  • Odori argillosi (come camminare in una foresta) o profumi come la terra
  • Sembra terra e ha una consistenza friabile.

Condividere tramite: